Home > Webzine > ''Family'', il nuovo progetto di Virgilio Sieni al Cango - Cantieri Goldonetta di Firenze
martedì 19 novembre 2019

''Family'', il nuovo progetto di Virgilio Sieni al Cango - Cantieri Goldonetta di Firenze

08-04-2017
Sabato 8 e domenica 9 Aprile 2017, al Cango - Cantieri Goldonetta di Firenze (Via Santa Maria, 25), verrà presentato "Family", il nuovo progetto di Virgilio Sieni che coinvolge tre nuclei familiari che esplorano un nuovo spazio di relazione attraverso le coreografie create per loro da Luisa Cortesi, Marina Giovannini e Giulia Mureddu.

Le coreografe Luisa Cortesi, Marina Giovannini e Giulia Mureddu guidano un’esplorazione nello spazio della condivisione che si crea tra i componenti di un nucleo familiare. Le tre partiture coreografiche, amplificando i dettagli fisici, emozionali e affettivi che emergono da percorsi di vita così fondanti e costitutivi, ci restituiscono un’interpretazione originale e poetica della famiglia contemporanea.

La famiglia – oggi al centro di un sempre più articolato processo di ridefinizione – porta in sé i concetti di origini, radici, appartenenza o compartecipazione. Valicando identità, generazioni e confini di significato, il nucleo sociale e affettivo per eccellenza si misura con le relazioni e i legami che sostanziano forme di convivenza e condivisione basate sul reciproco affetto e sostegno.

Fratelli e sorelle, genitori e figli, marito e moglie, conviventi, compagni/e, cugini, nonni e nipoti, di qualsiasi nazionalità e di un’età compresa tra i 10 e gli 85 anni, sono coinvolti in un percorso nella trasmissione del gesto che trova nel linguaggio del corpo il veicolo e lo strumento per mettere in luce azioni, relazioni e sentimenti.

In programma:
> Luisa Cortesi | SCIARADA
coreografia Luisa Cortesi
con Ada Carotti, Chiara Damiani
Le braccia allargate come porte aperte. Le mani pronte alla presa raccolgono emozioni. I piedi trasformano passi in azioni. Gli occhi complici seguono impulsi reciproci. Il corpo reagisce, si alternano gli slanci e si accolgono gli incastri per creare le regole dell’equilibrio di un gioco al riverbero che riflette il desiderio di sostenersi e di cullarsi. Sciarada, una relazione e un senso che si creano dal primo e specialmente unico legame tra due persone, una madre e una figlia, Chiara e Ada.

> Marina Giovannini | IL GIORNO DEL SOLE
coreografia di Marina Giovannini
con Giulia Burgalassi, Nicola Morucci
In una cornice familiare di vicinanza affettiva, prendiamo possesso, ricostruiamo e reinventiamo momenti d’ozio domestico, condiviso. ll settimo giorno della settimana, la domenica o il giorno del sole, è per noi l’occasione di ripensare la produttività e l’ efficienza dei gesti, la loro funzionalità. Speculando attorno al concetto di svago e d’ozio, sorvoliamo i pianeti della settimana fino alla stella del calore, la più vicina al nostro pianeta, fonte diretta e indiretta di energia e di vita. Qui ci soffermiamo e osserviamo altri moti e altri gesti, provando a scandire diversamente il tempo.

> Giulia Mureddu | LE PARTI
coreografia di Giulia Mureddu
con Loredana Adinolfi, Mario Adinolfi, Ugo Adinolfi, Renato Fabiani, Valentina Grassi, Nicoletta Tosi
Tre fratelli, tre compagni, un nucleo forte di sangue e sentimento. Una composizione che mette in evidenza i dettagli di un’unità, assaporando gli incastri, fragili opere di equilibrio.

Orari: sabato 18.00 - domenica 15.30
Ingresso: 6 Euro
Si consiglia la prenotazione: biglietteria@virgiliosieni.it  - 055 2280525 

Per maggiori informazioni: www.virgiliosieni.it  

CP