Città di Firenze
Home > Webzine > ''If Beethoven was a punk'': il curioso progetto di Wake Up Call e Andrea Dezzi all'Hard Rock Cafè
venerdì 19 luglio 2024

''If Beethoven was a punk'': il curioso progetto di Wake Up Call e Andrea Dezzi all'Hard Rock Cafè

17-05-2017
Mercoledì 17 Maggio, alle ore 22.00, l'Hard Rock Cafè di Firenze ospiterà "If Beethoven was a punk", l'iniziativa a cura di "Wakeupcall & Andrea Dezzi".

Un solo prodotto, nove brani originali, tredici personaggi indimenticabili, una graphic novel: "If Beethoven was a punk" è molto più di un semplice concept album. Dentro ci sono il rock e la musica classica, la graphic novel e l'approfondimento culturale. Per tenere insieme tutti questi input è stata sviluppata una app, in grado di coinvolgere in prima persona gli utenti.

Il protagonista di questa storia, Alex, non è folle come il Pink dell'album The Wall né deve scontare le sofferenze del  Tommy cantato dagli Who. Ma anche lui, a suo modo, è un anti-eroe, perfettamente in linea con le difficoltà dei nostri tempi. In Alex c’è meno dolore, ma più rassegnazione.

È l'emblema dei giovani musicisti di oggi, che pur con tutti gli strumenti a loro disposizione, non riescono a imboccare la strada giusta. In suo soccorso arriva la mitica nonna Muse, 75 anni e l'entusiasmo di una ventenne in trasferta a Ibiza, che fa vivere al nipote una notte che non scorderà per il resto della vita.

Tra le frequentazioni dell'arzilla vecchietta, infatti, spiccano un certo Ludwig van Beethoven e tutti i suoi compagni di bevute: Mozart, Bach, Wagner... Un'allegra banda che la sera ama riunirsi per far baldoria e suonare un po', pronta a dimostrare ad Alex che per sfondare nella musica non basta il talento, servono anche tenacia e un pizzico di follia.

E quando si è disposti a osare, non c'è talent show che regga… Questo progetto è diventato realtà grazie allo spirito d'innovazione di Made in Tomorrow, alla musica dei Wake Up Call, rock band romana, e ai disegni di Arianna Vittoria Beffardi. La storia di Alex e la sua scanzonata banda si prestava perfettamente per essere raccontata in un fumetto.

Un'occasione per dare un volto e una voce a tutti i nostri personaggi. Grazie ai disegni di Arianna Vittoria Beffardi e alla produzione di Made in Tomorrow questo sogno sta diventando realtà. L'uscita del fumetto - in versione cartacea e digitale - è fissata per giugno 2017.

Durante la serata all'Hard Rock Cafe saranno presentate in anteprima molte tavole inedite, che faranno da sfondo al racconto della storia.
 
Per maggiori informazioni: www.hardrock.com/cafes/florence/it/ 

CP