Home > Webzine > Giovani Musicisti a Palazzo Strozzi: concerto ad ingresso libero di Margherita Santi
sabato 06 giugno 2020

Giovani Musicisti a Palazzo Strozzi: concerto ad ingresso libero di Margherita Santi

05-07-2017

Dopo il successo dei primi due concerti torna l'appuntamento dell'Associazione Musica con le Ali con la Rassegna "Giovani Musicisti a Palazzo Strozzi". Mercoledì 5 luglio alle ore 21.00, la talentuosa pianista Margherita Santi riempirà di musica il cortile dell’elegante Palazzo rinascimentale con composizioni che hanno fatto la storia della musica classica.

Il programma ad ingresso libero prevede: la Sonata op.31 n.2 di Ludwing van Beethoven, Moments Musicaux op. 16 n.3 di Sergej Rachmaninoff, Ce qu'a vu le vent d'Ouest di Claude Debussy, Trois Piecès (Pastorale - Hymne - Toccata) di Francis Poulenc e La Valse di Maurice Ravel.

La Rassegna “Giovani Musicisti a Palazzo Strozzi” vuole dimostrare che non servono necessariamente un palcoscenico o una sala da concerti per godere della musica classica, che rappresenta una forma d’arte aperta e a disposizione di tutti. La scelta del cortile di uno dei palazzi più importanti del Rinascimento italiano è anche un’opportunità per offrire l’ascolto della musica classica a un pubblico giovane, non abituato a partecipare a rassegne musicali o a recarsi a teatro; in questo specifico caso è la musica che si avvicina agli ascoltatori e non viceversa.

Protagonista della serata offerta da “Musica con le Ali” è la giovane pianista Margherita Santi, impegnata in un’intensa attività concertistica come solista e camerista in Italia e all’estero,  risultando vincitrice di diversi primi premi, tra cui il "Premio Accademia Filarmonica" a Verona.   Nel 2016 la giovane artista ha debuttato con l'orchestra con "Rapsodia su un Tema di Paganini" di Rachmaninov accompagnata dalla Pazardjik Symphony Orchestra, ricevendo ampi consensi e apprezzamenti. Nel suo curriculum anche l’incisione di "Piano Recital", cd con opere di Chopin e Liszt. Margherita Santi ha studiato presso il prestigioso Conservatorio “P.I.Tchaikovsky” di Mosca nella classe di Natalia Trull e attualmente segue il corso di Master al Conservatorio di Venezia.

A chiudere la rassegna sarà l'appuntamento di Giovedì 13 Luglio ore 21.00
Violoncello ERICA PICCOTTI
Pianoforte MONICA CATTAROSSI
Il programma prevede: i Fantasiestücke op. 73 di Robert Schumann, la Sonata op. 99 n. 2 in fa maggiore per violoncello e pianoforte di Johannes Brahms e la Suite Italienne di Igor Stravinsky.

Associazione Culturale Musica con le Ali – E’ stata costituita a Milano nel dicembre 2016 per iniziativa di Carlo Hruby e della sua famiglia. Scopo dell’associazione, che non ha fini di lucro e persegue obiettivi di valenza sociale, è in primo luogo quello di sostenere e valorizzare iniziative in ambito musicale, con speciale attenzione ai giovani e alla musica classica. Per il raggiungimento dei propri fini promuove i giovani talenti, sostenendoli nel loro percorso formativo e aiutandoli ad affermarsi nella propria professione - e quindi a “spiccare il volo” - attraverso differenti iniziative di ampio respiro organizzate in collaborazione con i maggiori conservatori e le principali istituzioni culturali e musicali. Le attività dell’Associazione Musica con le Ali comprendono concerti, masterclass di specializzazione e rassegne che hanno come protagonisti i migliori e più talentuosi musicisti, oltre alla creazione di interessanti opportunità professionali e alla valorizzazione delle loro capacità sui diversi mezzi di comunicazione.

Info: www.musicaconleali.it