Home > Webzine > Florence Biennale: Premio Lorenzo il Magnifico alla carriera ad Arata Isozaki
domenica 25 ottobre 2020

Florence Biennale: Premio Lorenzo il Magnifico alla carriera ad Arata Isozaki

12-10-2017

Florence Biennale conferisce il Premio Lorenzo il Magnifico alla carriera ad Arata Isozaki quale tributo a riconoscimento del suo straordinario operato e dei meriti conseguiti nell'ambito della cultura, dell'architettura in particolare. Progettando complessi architettonici che uniscono in sé l’eredità culturale orientale e occidentale, rafforzano il legame armonioso con il creato, e soddisfano perfettamente i bisogni degli artisti visivi e performativi oltre che del loro pubblico, egli ha dato forma a una meravigliosa visione di futuro sostenibile in armonia con la natura.

Impossibilitato a esser presente a Firenze per ritirare il premio, l’architetto giapponese ha indirizzato un messaggio ai responsabili di Florence Biennale: "Per oltre dodici anni ho studiato la basilica di San Lorenzo, e nel 1992 ho pubblicato in giapponese il libro La magnificenza della Famiglia Medici poiché guardo con rispetto due architetti coinvolti nella progettazione di quell’architettura, Brunelleschi e Michelangelo, che considero i più talentuosi architetti nella storia dell’oriente e dell’occidente. Ho disegnato due progetti per la città di Firenze immaginando come Brunelleschi e Michelangelo avrebbero potuto fare se fossero vissuti oggi, nella società contemporanea con la sua tecnologia e il suo sentire, totalmente diverso da quello del Rinascimento. Con la più recente tecnologia ho cercato di applicare la struttura cubica di Brunelleschi alla loggia degli Uffizi e la massa “corporea” di Michelangelo alla Stazione di Firenze. Ho declinato ogni sorta di riconoscimenti e onorificenze offerte da varie istituzioni nel mondo. Tuttavia, il Premio “Lorenzo il Magnifico” è una eccezione dovuta alle ragioni testé menzionate. Grazie. Non ho altro da aggiungere."
Arata Isozaki

Fino al 15 ottobre 2017 la Fortezza da Basso di Firenze (padiglione Spadolini) ospita l'XI edizione di Florence Biennale – Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze con le opere di 462 artisti provenienti da 72 paesi di tutti e 5 i continenti, tre premi alla carriera e 35 appuntamenti tematici sono il palinsesto dell’evento che a 20 anni dall’edizione di esordio farà di Firenze la capitale mondiale dell’arte contemporanea.

Info: www.florencebiennale.org