Home > Webzine > Officine Papage in scena con ''Agnese odiosa Agnese'' a San Salvi
martedì 12 novembre 2019

Officine Papage in scena con ''Agnese odiosa Agnese'' a San Salvi

07-11-2017
Martedì 7 Novembre alle ore 21.00, la stagione dei Chille de la balanza continua a San Salvi (Via di San Salvi, 12, pad.16) con pochi, significativi appuntamenti che fanno di questo spazio un luogo unico nel panorama teatrale fiorentino.

Ad andare in scena sarà uno dei gruppi del nuovo teatro toscano: Officine Papage, inserito nelle RAT (Residenze artistiche toscane), che si esibisce nell’area tra Pomarance (PI) e Monterotondo Marittimo (GR): un’area famosa nel mondo per la presenza dell’energia geotermica (Larderello).
E Officine Papage lavora su altre energie, meno tangibili ma altrettanto forti ed importanti: energie da incentivare e incanalare come la creatività, l’entusiasmo, la voglia di fare e di essere comunità. La Compagnia pone particolare attenzione alla nuova scena italiana, alla drammaturgia contemporanea, alla contaminazione dei generi e delle discipline.

A San Salvi, Officine Papage andrà in scena con "Agnese odiosa Agnese", uno spettacolo ispirato al celebre romanzo "Agnese va a morire", da cui Giuliano Montaldo trasse uno splendido film, con protagonista una indimenticabile Ingrid Thulin.

"Agnese odiosa Agnese" è una drammaturgia originale di Davide Tolu che indaga su cosa significhi "resistere" oggi, soprattutto nell’ottica dei giovani. In un luogo fuori dal tempo, la spigolosa Agnese (vista come il simbolo della resistenza) si trova ad interagire con un ragazzo che l’ha cercata per "imparare", per sapere "cosa fare", per avere una guida... in fuga da un mondo che non dà risposta alle sue domande, che non dà riferimenti: dalla famiglia agli amici, alla scuola, al suo intero contesto sociale. Ne scaturisce una storia tenera ed intensa fatta di scontri e amori, ascolto e cambiamenti, una storia che fa riflettere tutti su cosa significhi prendere posizione, assumere la responsabilità di un’idea, di un’azione.
In scena Stefania Maschio, Marco Pasquinucci (che cura anche la regia) e Matteo Manetti. Uno spettacolo da non perdere!

Il prezzo del biglietto è di 10 euro, consigliata la prenotazione.

Informazioni e prenotazioni: tel. 055 6236195 - www.chille.it 

MS