Home > Webzine > Biblioteca delle Oblate: presentazione dei libri di Nicola Valentino e Elvio Fassone
venerdì 30 ottobre 2020

Biblioteca delle Oblate: presentazione dei libri di Nicola Valentino e Elvio Fassone

16-12-2017
Sabato 16 dicembre, alle ore 21.00, la Sala Conferenze della Biblioteca delle Oblate ospita la presentazione dei libri "L'ergastolo. Dall'inizio alla fine" di e con Nicola Valentino e "Fine pena: ora" di Elvio Fassone.
L'evento, a cura dell'Associazione Pantagruel Onlus, sarà presentato da Sergio Givone, Prof. Emerito dell'Università di Firenze; introduce Salvatore Tassinari, Presidente dell'Associazione Pantagruel Onlus.

Nel sul libro, edito cooperativa editoriale “Sensibili alle foglie”, Nicola Valentino racconta la sua esperienza in carcere, rapportata alle testimonianze ed agli scritti di ergastolani di ogni epoca. L'autore, condannato nel 1979 per attività legate alla lotta armata degli anni ‘70, è stato in carcere per più di 26 anni. Ha fondato insieme a Renato Curcio, la cooperativa editoriale “Sensibili alle foglie” impegnata in diverse attività di ricerca sociale sui dispositivi totalizzanti che sono all’opera nelle istituzioni, sull’immaginario, sulle risposte adattative e sulle risorse creative delle persone che le attraversano.

"Fine pena: ora" invece, edito da Sellerio Editore, racconta la corrispondenza, durata ventisei anni, tra un ergastolano ed il suo giudice. A Torino, nel 1985, a seguito di un maxi processo alla mafia catanese, Salvatore viene condannato all'ergastolo; dal giorno dopo inizia la corrispondenza con l'allora presidente della Corte d'Assise, una corrispondenza continua, con cadenza regolare – caro presidente, caro Salvatore. Il giudice nel frattempo è stato eletto al CSM, è diventato senatore, è andato in pensione, ma non ha mai cessato di interrogarsi sul problema del carcere e della pena. Anche Salvatore è diventato un’altra persona, da una casa circondariale all’altra lo sconforto si fa disperazione fino a un tentativo di suicidio.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Per informazioni: www.biblioteche.comune.fi.it