Città di Firenze
Home > Webzine > Sandro Joyeux in concerto al Caffè Letterario Le Murate di Firenze
venerdì 12 luglio 2024

Sandro Joyeux in concerto al Caffè Letterario Le Murate di Firenze

25-01-2018
Giovedì 25 gennaio 2018, alle ore 22.30, al Caffè Letterario Le Murate di Firenze, è in programma il concerto di Sandro Joyeux, musicista francese giramondo è un griot bianco, un’enciclopedia musicale e culturale che non s’incontra comunemente. Ha percorso più di mezzo milione di chilometri con la chitarra sulle spalle per raccogliere tradizioni dialetti e suoni del Sud del mondo. Canta in  Francese, Inglese, Italiano, Arabo, e in svariati dialetti come il Bambarà, il Wolof, il Dioulà. È reduce da più di duecento concerti in giro tra l’Italia e l’estero negli ultimi due anni, tra cui spiccano le partecipazioni al Forum Universale delle Culture a Napoli, al Festival Suona Francese 2014 a cura dell’Institut Français Italia e all’ Ariano Folk Fest. Nel 2012 ha ideato l’Antischiavitour, un tour a sostegno dei braccianti stagionali stranieri lungo tutta la penisola. È stato voce solista per l’opera “L’amore muove la Luna” di Eugenio Bennato andata in scena al teatro San Carlo di Napoli e con Toni Esposito ha partecipato alle edizioni 2012/13 di “Pino Daniele - Tutta n’ata storia” al Palapartenope di Napoli. Nel 2012 è uscito il suo primo disco “Sandro Joyeux”. Nel 2013 il videoclip del singolo “Kingston” sui bambini che vivono in condizioni di disagio nel mondo ha visto la collaborazione di Save The Children e di 25 bambini di tutte le etnie della Scuola Elementare Pisacane di Roma. Nell’edizione del Primo Maggio 2015 partecipa al concerto in Piazza San Giovanni a Roma risultandone una delle sorprese come testimonia l’attenzione che gli dedica Vincenzo Mollica nello speciale del Tg1. Lo stesso giorno è uscito il videoclip del singolo “Elmando” con il patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite (UNHCR). L’11 marzo del 2016 all’Auditorium parco della Musica di Roma ha presentato il suo lavoro discografico “Migrant”, che vede la partecipazione di Eugenio Bennato e Dean Bowman Da qui la sua carriera è esplosa in mille direzioni fra tour e progetti.

Per ulteriori informazioni: www.lemurate.it