Home > Webzine > Settimana della Francofonia: Fulvio Paloscia incontra Régis Jauffret all'Institut Français Firenze
venerdì 30 ottobre 2020

Settimana della Francofonia: Fulvio Paloscia incontra Régis Jauffret all'Institut Français Firenze

21-03-2018
Mercoledì 21 Marzo, alle ore 18.00, all'Institut Français Firenze (Palazzo Lenzi - Piazza Ognissanti, 2) si terrà l'incontro tra il giornalista Fulvio Paloscia e una delle penne più importanti della narrativa francese, lo scrittore Régis Jauffret, sul suo ultimo libro, "Cannibali", arrivato tra i primi tre al Premio Goncourt 2016.

L'incontro si svolgerà nell'ambito della Settimana della Francofonia, dal 16 al 25 Marzo, che ogni anno viene celebrato nel mese di Marzo in tutto il mondo.

Da un punto di vista linguistico il termine «Francofonia» è l’insieme dei paesi che hanno la lingua francese come lingua materna e/o ufficiale, nonché quelli in cui tale lingua, pur non essendo riconosciuta come ufficiale, svolge il ruolo di seconda lingua ufficiale «di fatto». Il francese è parlato come lingua materna da 78 milioni di persone e come seconda lingua corrente da 196 milioni di persone ed è al 5º posto fra le lingue più parlate nel mondo

Régis Jauffret nasce a Marsiglia nel 1955. Debutta come scrittore nel 1985 con Seule au milieu d’elle. Il primo successo arriva nel 1998 con Histoire d’amour. Nel 2003, con Univers, univers, si aggiudica il Prix Décembre, e si riconferma nel 2005 con Asiles de fous, che vince il Prix Fémina, diventando così una delle voci più importanti della letteratura francese contemporeanea. Tra i suoi numerosi libri, ricordiamo Microfictions (2007), Lacrimosa (2008), Il banchiere (Barbès, 2010), Claustria (2012) e La ballade de Rikers Island (2014).

Info: www.institutfrancais.it/firenze 

LG