Home > Webzine > Amici del Museo Stibbert: conferenza su Pietro Baldini all'Hotel Atheneum di Firenze
mercoledì 20 novembre 2019

Amici del Museo Stibbert: conferenza su Pietro Baldini all'Hotel Atheneum di Firenze

29-03-2018

Giovedì 29 marzo 2018, alle ore 17.30, l'Associazione Amici del Museo Stibbert organizza la conferenza "Pietro Baldini: un mugellano. Dalla Legion d'Onore di Bautzen a Curtatone" a cura del prof. Ugo Barlozzetti e del dott. Paolo Coturri, presso l'Hotel Atheneum di Firenze, in via Cavour, 88.

Si stima che fra 20 e 24.000 toscani abbiano partecipato alle campagne napoleoniche, dopo l’annessione della Toscana all’Impero francese, avvenuta nel 1808. La maggior parte di questi soldati furono coscritti di leva, e combatterono dalla Spagna alla Russia su tutti i campi di battaglia di Napoleone, spesso non facendo ritorno alle loro case. Quelli che tornarono, per spirito unitario e per capacità militare, diventarono i quadri ed i comandanti dei Regolari e dei Corpi Volontari che combatterono nella Prima Guerra di Indipendenza nel 1848-49. Fra questi vi fu Pietro Baldini, nato a Borgo San Lorenzo, che, nel 1813, a Bautzen, si guadagnò sul campo la promozione di ufficiale e la decorazione della Legion d’Onore, il cui pezzo originale è conservato oggi nel Museo Stibbert.
35 anni dopo, nel 1848 lo troviamo a comandare il 1° battaglione di Linea toscano a Curtatone, al fianco di altri veterani della Grande Armée.

Della sua carriera militare e di quella dei suoi commilitoni ne parleranno Ugo Barlozzetti Paolo Coturri.