Home > Webzine > Fondazione Il Bisonte: in mostra le opere del Premio “Leonardo Sciascia, amateur d’estampes''
giovedì 14 novembre 2019

Fondazione Il Bisonte: in mostra le opere del Premio “Leonardo Sciascia, amateur d’estampes''

22-06-2018
Venerdì 22 giugno 2018, alle ore 18.00, sarà inaugurata presso presso la storica Galleria della Fondazione il Bisonte per lo Studio delle Arti Grafiche ( via San Niccolò 24 rosso) la mostra delle opere del Premio “Leonardo Sciascia, amateur d’estampes”.

Sono ventinove le incisioni che partecipano alla nona edizione (2018-2019) del Premio Sciascia, la Biennale di grafica d’arte nata per iniziativa degli Amici di Leonardo Sciascia. Una manifestazione importante che chiama in causa sempre più artisti e ricorda uno tra i migliori scrittori del Novecento e punto di riferimento per diverse generazioni. Osservando alcune delle opere in concorso nelle precedenti edizioni si nota la massiccia partecipazione di incisori provenienti da tutto il mondo, in particolare dall’Asia e dall’Est europeo. Opere quindi di diverse culture che emozionano attraverso l’abilità tecnica.

Vincitore dell’edizione 2015-2016 è Keisei Kobayashi che, con la serie Sunrises again - Illusional planet, porta le possibilità della stampa su blocchi di legno a nuovi livelli. Xilografo giapponese e professore emerito presso la Tama Art University, svolge un’intensa attività espositiva dal 1978.Tra i riconoscimenti ottenuti, il Grand Prize della seconda Seoul International Miniature Print Biennale e il Bronze Prize della prima International Print Biennal di Beijiing. È Stanislaw Kluska invece il vincitore della settima edizione (2012-2013) del Premio “Leonardo Sciascia amateur d’estampes”, con l’opera Peleton. Incisore , pittore, illustratore e poster designer polacco, tiene personali in diversi paesi europei e partecipa a collettive internazionali tra le quali, la Biennale di Lubiana, l’International Print Biennale di Cracovia e il Premio Internazionale per l’Incisione di Biella.

Ad aprire l’evento fiorentino saranno Simone Guaita, Presidente del Bisonte, Cristina Giachi, Vicesindaca e Assessora Educazione e Niccolò de Laurentiis, Segretario degli Amici di Sciascia. A seguire gli interventi di Rodolfo Ceccotti, Direttore didattico del Bisonte e di Enrico Gatta, già redattore delle sezione cultura de «La Nazione». Chiude l’incontro Francesco Izzo, promotore della manifestazione e curatore del catalogo.

Il Premio internazionale e biennale “Leonardo Sciascia, amateur d’estampes”, nato nel 1998, è stato istituito dagli Amici di Leonardo Sciascia e dalla Civica Raccolta di Stampe Achille Bertarelli per ricordare la passione del grande maestro per l’incisione d’arte, affermandosi come tra i più prestigiosi appuntamenti internazionali della grafica d’arte nel suo intimo rapporto con la letteratura.

Per ulteriori informazioni: www.amicisciascia.it  - www.ilbisonte.it