Home > Webzine > ''A piedi nudi su Marte'', Adrian Fartade presenta il nuovo libro al Caffè Letterario GainsBARre
martedì 10 dicembre 2019

''A piedi nudi su Marte'', Adrian Fartade presenta il nuovo libro al Caffè Letterario GainsBARre

09-08-2018

Da un talento divulgativo esploso su Youtube, un elettrizzante viaggio nello Spazio: giovedì 9 agosto 2018, alle ore 19.30, La Chute associazione culturale e IBS+ Libraccio promuovono l'incontro con Adrian Fartade per la presentazione del libro "A piedi nudi su Marte" al Caffè Letterario GainsBARre, il bar estivo della Chute presso Chille della Balanza - San Salvi città aperta, Ex - manicomio di San Salvi (Via San Salvi, 12 - padiglione 16).

"Questo libro narra la storia leggendaria di come una piccola, meravigliosa e complicata specie, nata su un puntino di roccia e acqua, intorno a una normalissima stella tra centinaia di miliardi di altre stelle, in una galassia tra centinaia di miliardi di altre galassie nell’universo, abbia alzato lo sguardo oltre l’orizzonte e abbia deciso di partire per scoprire ciò che aveva intorno. Senza pensare ai mille pericoli che avrebbe incontrato, senza avere idea di quali sfide avrebbe dovuto affrontare, ma con il cuore pieno di curiosità, passione, ingegno e tanto coraggio. Questa specie siamo noi umani (lo so, non è esattamente il colpo di scena del secolo!). In A piedi nudi su Marte vi accompagnerò alla scoperta della storia dell’esplorazione spaziale del Sistema solare e, in particolare, del Sole e dei pianeti rocciosi, partendo dalla nostra Terra. Giovane e brillante divulgatore, Adrian Fartade ha conquistato il pubblico del web con la sua passione contagiosa per l’astronomia. Scrivendo nel suo personalissimo linguaggio scoppiettante – che, per rendere accessibili rigorosi concetti scientifici, ci porta a immaginare gatti su Mercurio e calzini perduti su Marte –, Fartade in queste pagine ci fa innamorare dell’avventura dell’esplorazione spaziale. Il Sole, Mercurio, Venere, la Luna e Marte ci appariranno come scenari mozzafiato dove vorremmo andare in vacanza, con valli, mari e crateri meravigliosi, albe e tramonti da capogiro, e con mille fenomeni scientifici sorprendenti da studiare. E anche la Terra ci sembrerà diversa da quella che pensavamo di conoscere…" Adrian Fartade

Info: www.libraccio.it  - www.ibs.it