Home > Webzine > Debora Tempestini e Orchestra da Camera Fiorentina in concerto a Palazzo Medici Riccardi
mercoledì 20 novembre 2019

Debora Tempestini e Orchestra da Camera Fiorentina in concerto a Palazzo Medici Riccardi

29-07-2018

La giovane e promettente pianista fiorentina, Debora Tempestini è l’ospite solista degli ultimi concerti dell’Orchestra da Camera Fiorentina a Palazzo Medici Riccardi, domenica 29 e lunedì 30 luglio a Firenze (ore 21). Sul podio sale Biagio Ilacqua, già direttore dell’Orchestra Sinfonica Giovanile di Messina.

Classe 1995, Debora Tempestini a soli sette anni si è aggiudicata il premio pianistico “Giulio Rospigliosi”, il primo di una luna serie di riconoscimenti. Allieva di Stefano Fiuzzi al Conservatorio Cherubini di Firenze, si è perfezionata alle masterclass di Bruno Canino, Pier Narciso Masi, Pietro Rigacci, Daniel Rivera e Alan Weiss. Attualmente insegna Pianoforte alla Scuola di Musica "L'Ottava Nota" di Poggio a Caiano.

Dal ricco programma della serata spicca il “Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 op. 21” di Fryderyk Chopin, pagina giovanile che il compositore polacco propose al suo esordio parigino, nel 1832, in cui rivela un’indole al contempo raffinata e malinconica, incantata e intima. A dare un rocco tardo-romantico è la “Romanza op. 42” del finlandese Jan Sibelius e la “Serenata per orchestra d'archi, op. 20” dell’inglese Edward Elgar. Apre, in prima assoluta, il brano “Building” di Giovanni Messina.

Biagio Ilacqua è l’attuale direttore dell’Orchestra Sinfonica Giovanile di Messina. Dopo la laurea in direzione d’orchestra al Conservatorio Bellini di Palermo, ha approfondito gli studi con Piero Bellugi, Deian Pavlov, Lazslo Marosi, Giuseppe Lanzetta, Marco Boni. Vincitore di svariati premi nazionali ed internazionali è autore di composizioni per solisti e formazioni cameristiche e orchestrali.

Replica martedì 31 luglio (ore 21) al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, a Livorno.

Biglietto posto unico 20 euro, riduzioni per soci Arci e studenti delle scuole di musica. Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze e ai soci Unicoop Firenze muniti di tessera è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della "Carta Giò - Io studio a Firenze" del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.

Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it. Prevendita anche presso Palazzo Medici Riccardi nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

La 38esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

Programma musicale
G. Messina Building (prima esecuzione assoluta)
F. Chopin Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 op. 21
J. Sibelius Romanza per archi in do maggiore op. 42
E. Elgar Serenata per archi in mi minore op. 20

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 - www.orchestrafiorentina.it - info@orchestrafiorentina.it