Home > Webzine > Dilettarte Toscana: visita guidata alla Cappella Brancacci
mercoledì 25 novembre 2020

Dilettarte Toscana: visita guidata alla Cappella Brancacci

29-09-2018

Sabato 29 settembre, alle ore 15.30, l'associazione Dilettarte Toscana propone una visita guidata alla Cappella Brancacci. Capolavoro assoluto del Primo Rinascimento Fiorentino, gli affreschi della Cappella Brancacci sono la sintesi armoniosa e perfetta del lavoro di tre grandi artisti, Masaccio, Masolino e Filippino Lippi. Nonostante le forti differenze, i tre artisti riescono quì a fondere il loro diverso linguaggio pittorico dando espressione ad uno degli episodi più alti della storia dell'arte: l'eleganza idealizzata tipicamente tardogotica di Masolino si coniuga perfettamente con il realismo vigoroso di Masaccio, così come la pittura eccentrica, visionaria e tormentata di Filippino Lippi si placa per armonizzarsi con l'austerità dello stile di Masaccio.

Il ciclo di affreschi narra le storie dell'apostolo Pietro, pastore e fondatore della Chiesa; tramite le sue vicende si vuole anche richiamare gli eventi della Firenze quattrocentesca, le cui vie e piazze sono ben riconoscibili.

La visita alla Cappella Brancacci sarà anche l'occasione per raccontare la storia della Chiesa di Santa Maria del Carmine, del suo convento e della bellissima piazza oggetto di un recente progetto di riqualificazione che grazie alla pedonalizzazione ha finalmente restituito la piazza ai cittadini.

Informazioni
Ritrovo ore 15:20 davanti l'ingresso della Chiesa del Carmine. La visita guidata avrà inizio alle ore 15:30, l'ingresso alla Cappella Brancacci è previsto per le ore 16:00
Durata della visita guidata un'ora e mezza circa

Costo d'ingresso al Museo della Cappella Brancacci 7,00 euro (ridotto 5,00 euro)
Costo visita guidata 10,00 euro a persona comprensivo di prenotazione

Numero massimo di partecipanti 15

Per informazioni e prenotazioni contattare dilettarte.toscana@hotmail.com entro il 24 settembre 2018.