Home > Webzine > ''Little Bang'', la creazione del mondo vista con gli occhi dei bambini a Il Lavoratorio
mercoledì 20 novembre 2019

''Little Bang'', la creazione del mondo vista con gli occhi dei bambini a Il Lavoratorio

30-09-2018
Domenica 30 settembre 2018, alle ore 17.00, a Il Lavoratorio (via Lanza 64/a - Firenze) è in programma l'evento "Little Bang", la creazione del mondo vista con gli occhi dei bambini e portata in scena da Riserva Canini in uno spettacolo per tutti, a partire dai 4 anni. È questo il cuore di “Little Bang”, lo spettacolo che Riserva Canini, compagnia di teatro visuale famosa a livello nazionale ed internazionale per narrazioni tanto inusuali quanto emozionanti, porta in scena per l'apertura di stagione de Il Lavoratorio.

“Little Bang” è infatti in prima battuta una mostra d'arte, fatta dei lavori con i giovani artisti hanno dato forma e colore, suono e materia all'inizio dei tempi. Da questi “piccoli bang” è nato uno spettacolo per tutti, a partire dai 4 anni, che la giovane ma affermata compagnia di origine fiorentina porta a Firenze come anteprima della terza stagione dello spazio di teatro e arti performative di Via Lanza.

Riserva Canini nasce come Compagnia di Teatro nel 2004 e si fonda Associazione Culturale nel 2008 con sede a Firenze. La direzione artistica è di Marco Ferro e Valeria Sacco, che sono anche soci fondatori. Con una produzione che spazia dal teatro per adulti a quello per ragazzi e che utilizza i linguaggi più diversi (Teatro d’attore, Teatro d’ombre, Teatro di Figura e Teatro d’oggetto), Riserva Canini ha lavorato in Italia, Francia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Romania, Bulgaria, Turchia, Colombia e Indonesia. Nel 2014 riceve il Premio Eolo come miglior compagnia di Teatro di Figura in Italia, e vanta collaborazioni con il Théatre Gerard Philipe di Frouard (Nancy), l’Istituto Internazionale della Marionetta di Charleville Mezieres e il Centre School of Speech and Drama di Londra. Nella lirica ha collaborato con AsLiCo per le produzioni di Rigoletto di Verdi, con il Théatre de Rouen- Haute Normandie per Hansel e Gretel di Humperdinck e con il Festival della Val d’Itria per il Gianni di Parigi di Donizetti.

Per informazioni: https://www.illavoratorio.it