Home > Webzine > ...Che nel mondo non se ne trova una simile: viaggio teatrale nella Basilica di Santo Spirito
martedì 12 novembre 2019

...Che nel mondo non se ne trova una simile: viaggio teatrale nella Basilica di Santo Spirito

21-10-2018

Gian Lorenzo Bernini la considerava la più bella mia esistita: al di là di questo illustre giudizio, con le sue forme al limite della perfezione la Basilica di Santo Spirito a Firenze è un vero gioiello dello spirito e dell'ingegno, punto di contatto quasi perfetto tra abilità umana e presenza divina. Domenica 21 Ottobre, alle ore 19.00 e alle 20.00, ospiterà "...Che nel mondo non se ne trova una simile", il viaggio teatrale di Riccardo Ventrella, per la regia di Sabrina Tinalli, con Fabio Baronti, Luca Cartocci, Raffaello Gaggio, Andrea Nucci e Sabrina Tinalli.

Santo Spirito è uno scrigno di straordinarie opere d'arte, in forma di dipinto ma anche di scultura e ovviamente d'architettura; e ha "dato il tono" a un intero quartiere, quello che si dispiega sulla riva sinistra d'Arno a partire dalla sua splendida piazza. Cappelle, chiostri, refettori, la sagrestia: un viaggio dentro la chiesa di Santo Spirito è portatore di tante storie. Racconterà queste storie una guida d'eccezione, Ser Filippo Brunelleschi, in compagnia di un giovane Michelangelo Buonarroti e di Martin Lutero, agostiniano tra gli agostiniani.
La voce di una donna del popolo sarà il contrappunto, ora divertito ora saggio e concreto, al parlare di tanti uomini illustri, che poter vedere convenuti in un sol luogo racconta già una parte della grandezza di questo inimitabile tempio dello spirito.

Info: www.lacompagniadelleseggiole.it