Home > Webzine > "Serrature" di e con Alessandro Riccio al Teatro di Rifredi
mercoledì 11 dicembre 2019

"Serrature" di e con Alessandro Riccio al Teatro di Rifredi

22-01-2019
Dal 22 al 27 gennaio 2019 al Teatro di Rifredi a Firenze (via Vittorio Emanuele II, 303) sarà in scena lo spettacolo "Serrature" scritto e diretto da Alessandro Riccio della Compagnia Tedavì 98.
Tutti dipendiamo gli uni dagli altri. E qualcuno a volte dipende totalmente dal volere di un altro. E si creano equilibri che, anche se apparentemente instabili, creano serenità. Ma cosa accade quando il nostro punto di riferimento viene meno? Giulio, quarantenne deciso e volitivo, fulcro della vita di molte persone, non è più se stesso. Perde il filo che lo tiene legato alla realtà. E questo scatena una serie di crolli interiori da renderlo irriconoscibile. Da lui dipendono moglie, figlio, amici, colleghi, ditta, collaborazioni, animali… e mancando lui si scatena il caos. Come si agisce se i nostri punti di riferimento cambiano d’improvviso? Alessandro Riccio si cimenta in maniera visionaria e divertente, nella perdita dei punti di riferimento che pur essendo all’ordine del giorno nella vita dell’uomo contemporaneo ancora creano stupore e sconcerto quando accadono. Perché “Dio se la ride quando gli uomini fanno progetti….”.

Orari
feriali ore 21.00
domenica ore 16.30

Per ulteriori informazioni: www.teatrodirifredi.it