Home > Webzine > Sacra Zona & Sarajevo – La strage dell'uomo tranquillo al Tenax Theatre
giovedì 21 novembre 2019

Sacra Zona & Sarajevo – La strage dell'uomo tranquillo al Tenax Theatre

29-11-2018
Due singolari performance in scena giovedì 29 novembre, a partire dalle ore 21.30, per un nuovo appuntamento del "Tenax Theatre", il progetto ideato da Giancarlo Cauteruccio e Massimo Bevilacqua che mette insieme danza, musica e teatro per affrontare il tema della periferia in un luogo estremo come il Tenax di Firenze(Via Pratese, 46).

La serata inizia con una coreografia su idea e creazione di Gennaro Lauro dal titolo "Sarajevo – La strage dell'uomo tranquillo", una riflessione sul tema della guerra e le sue molte forme, un'indagine su quello che accade nei campi di battaglia, in noi stessi e nelle nostre case e in un dopoguerra forse possibile. La serata è in collaborazione con Network Anticorpi XL.
A seguire, per il progetto Glocal Sound, del collettivo artistico Sacra Zona. Sacra Zona è anche il nome d'arte del rapper fondatore Moreno Murgia. Il progetto, di stampo Hard Core Hip Hop, nasce nel 2012 da un gruppo di amici e dal loro desiderio di condividere il proprio percorso di vita e il proprio mondo interiore. Lo stile è legato a tematiche horror e al macabro, ma anche ai disagi esistenziali. I video, così come le grafiche, sono totalmente autoprodotti e mostrano contaminazioni derivanti da numerosi film di genere horror e splatter, passando da Dario Argento, George A. Romero fino a David Cronenberg.

Tenax Theatre è realizzato con il sostegno di Regione Toscana, Città Metropolitana, Comune di Firenze, Fondazione CR Firenze, in collaborazione con Tenax, Fondazione Teatro della Toscana, Fondazione Toscana Spettacolo, Opus Ballett, Orchestra Futura, Scuola di Musica di Fiesole, Accademia di Belle Arti di Firenze, Conservatorio Cherubini, Unicoop Firenze.

Per ulteriori informazioni: www.teatrostudiokrypton.it 

RC