Città di Firenze
Home > Webzine > Giovan Battista Varoli sul podio dell'Orchestra da Camera Fiorentina
martedì 23 luglio 2024

Giovan Battista Varoli sul podio dell'Orchestra da Camera Fiorentina

11-11-2018
Domenica 11 e lunedì 12 novembre 2018, alle ore 21.00, nella Basilica di Santa Croce a Firenze protagonista sarà Giovan Battista Varoli, il direttore ospite dei due concerti dell’Orchestra da Camera Fiorentina in programma al Cenacolo della Basilica di Santa Croce. Nel ruolo di solisti Leonardo Bartali alla viola e Raffaele Chieli alla tromba. A iniziarlo alla musica è stata la zia, la pianista e compositrice Vera Benedicenti Grottolo. Quindi studi in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Cherubini di Firenze e alla Manhattan School of Music di New York, e una lunga carriera con Tempo Reale, GAMO Ensemble, Coro Harmonia Cantata e Maggio Fiorentino Formazione, di cui è stato presidente e direttore musicale.

In programma una delle rare pagine cameristiche di Benjamin Britten, quella “Lachrymae, op. 48” ispirata a John Dowland e alle sue malinconiche “songs”. A seguire “Concerto per tromba, archi e continuo in re maggiore” di Georg Philipp Telemann (da cui, secoli dopo, Cristiano De André attingerà per la sua “La canzone dell’amore perduto”). Apre la prima assoluta di “Quartetto Orientato” del giovane compositore Gabriele Blasi, allievo di Andrea Portera alla Scuola di Musica di Fiesole.

La 38esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

Programma concerti
G. Blasi: Quartetto Orientato (prima esecuzione assoluta)
B. Britten: Lacrymae Lachrymae, op. 48 per viola e archi
G.P. Telemann: Concerto per tromba, archi e continuo in re maggiore
B. Britten: Simple Symphony

Biglietti 20/15 euro (riduzioni per studenti e over 65). Si ricorda che ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della "Carta Giò - Io studio a Firenze" del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.
Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.ticketone.it Prevendita anche presso la biglietteria dell’Opera di Santa Croce nei giorni dei concerti.

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 - www.orchestrafiorentina.it - info@orchestrafiorentina.it