Home > Webzine > Gli appuntamenti del weekend con Gamo International Festival
martedì 12 novembre 2019

Gli appuntamenti del weekend con Gamo International Festival

01-12-2018

Un concerto dedicato a Giancarlo Cardini e Giacinto Scelsi in cui il pianoforte di Agnese Toniutti incontra le letture di Davide Diamante, e il Premio Gamo Musica 2018 al compositore Mauricio Sotelo: sono questi gli speciali appuntamenti del weekend per il 39/mo Gamo International Festival, che si svolgeranno rispettivamente sabato 1 dicembre presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea e domenica 2 dicembre al Saloncino del Teatro della Pergola.

Sabato 1 dicembre alle ore 18, Le Murate. Progetti Arte Contemporanea ospiteranno “Suono e Tempo”. La pianista friulana Agnese Toniutti eseguirà brani musicali di Giancarlo Cardini e Giacinto Scelsi alternati alle letture dell’attore Davide Diamante, tratte da Paolo Carradori, “Giancarlo Cardini: la musica, il novecento”, Giancarlo Cardini, “Bolle di sapone”, Giacinto Scelsi, “Il sogno 101”. Il concerto che sarà preceduto da una guida all’ascolto, per renderlo comprensibile anche a chi solitamente non ascolta musica contemporanea, si inserisce nell’iniziativa della Regione Toscana, “Libri in festa” dedicata alla lettura.

Domenica 2 dicembre alle ore 21, al Teatro della Pergola inserito nella stagione concertistica degli Amici della Musica Firenze, appuntamento con il Premio GamoMusica 2018 a Mauricio Sotelo. Le composizioni musicali del concerto sono arrangiate appositamente dal maestro spagnolo, per flauto e fisarmonica concertante e per ensemble, e sarà proprio lui a dirigere l’orchestra. Il programma è pensato ad hoc, infatti non è mai stato eseguito prima in questa forma e in questo organico. Sul palco Roberto Fabbriciani al flauto, Francesco Gesualdi alla fisarmonica e il Gamo ensemble composto da Marco Facchini al violino, Paolo Del Lungo al violino, Camilla Insom alla viola, Giorgio Marino al violoncello, Vieri Piazzesi al contrabbasso, Marco Farruggia alle percussioni.

Il concerto è sostenuto da SIAE nell’ambito del progetto “SIAE Classici di Oggi” ed inserito nella terza edizione della rassegna dal titolo “Nuovo Ciclo di Concerti Gamo_ Siae classici di oggi” che proseguirà in estate. L’evento fa parte anche di “Strings City”, festival diffuso del Comune di Firenze dedicato agli strumenti a corda.

Mauricio Sotelo (1961) è oggi uno dei compositori spagnoli di maggiore successo e fama. Nel febbraio 2015, in occasione del debutto della sua terza opera – EL PÚBLICO – commissionato da Gérard Mortier per il Teatro Real di Madrid, è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico e con lo stesso calore è stato acclamato dalla stampa internazionale. Ha conseguito gli studi in composizione con Francis Burt all’Università di Musica di Vienna, dove nel 1987 si è diplomato con il Premio Straordinario della Giuria. Allo stesso tempo ha portato avanti gli studi di Musica Elettroacustica con Dieter Kaufmann e quelli di Direzione d’Orchestra con Karl Österreicher. Più avanti approfondirà la conoscenza di Luigi Nono, compositore che ancora esercita una forte influenza nell’immaginario musicale dell’opera di Sotelo.

Prossimo appuntamento con il festival sarà con il Maestro Alessandro Solbiati, che terrà una masterclass dal 2 al 7 dicembre con il GAMO Ensemble in residenza a Le Murate. E venerdì 7 dicembre a conclusione della masterclass un concerto con tutti brani in prima assoluta eseguiti dal Gamo Ensemble, diretto da Francesco Gesualdi.

Ingresso: 7€ | per prenotazioni: direzioneartistica@gamo.it 

Per ulteriori informazioni www.gamo.it

Gamo International Festival è realizzato con il sostegno di Regione Toscana; Comune di Firenze; SIAE classici di oggi; Ente Cassa di Risparmio; MUS.E Firenze, in collaborazione con Amici della Musica di Firenze e Résonance Contemporaine. Si ringrazia la biblioteca Marucelliana e l’Accademia Bardi.