Home > Webzine > Leggere per non dimenticare: "Le stanze dell'addio" di Yari Selvetella alle Oblate
venerdì 22 novembre 2019

Leggere per non dimenticare: "Le stanze dell'addio" di Yari Selvetella alle Oblate

30-01-2019
Mercoledì 30 gennaio 2019, alle ore 17.30, presso la Biblioteca delle Oblate a Firenze (via dell'Oriuolo, 26) per la rassegna "Leggere per non dimenticare" a cura di Anna Benedetti, è in programma la presentazione del libro "Le stanze dell’addio" di Yari Selvetella (Feltrinelli, 2018). Presentano l'evento: Andrea Di Consoli e Antonio Franchini.
Questo libro è una ricerca struggente quanto lucidamente raziocinante dell’autore sulle orme dell’amata, madre dei suoi tre figli, prematuramente scomparsa in seguito ad una grave malattia. L’architettura di questo romanzo autobiografico è improntata all’allegoria, alla galleria di ‘stanze dell’addio’, appunto, di cui si varca la soglia man mano che questo percorso spirituale volto al superamento del trauma progredisce: dalla realistica presa di coscienza di quanto è accaduto, aggirando i tentativi di rimozione o l’edulcorata consolazione dell’illusione, alla graduale elaborazione del lutto.

Per ulteriori informazioni: www.leggerepernondimenticare.it