Home > Webzine > Artinside Gallery, nuova app per una esperienza immersiva nell'arte
lunedì 22 luglio 2019

Artinside Gallery, nuova app per una esperienza immersiva nell'arte

16-01-2019
Scoprire e vivere l’arte contemporanea anche nei contesti quotidiani e più impensabili, lontani dalle dimensioni museali o dai tradizionali spazi espositivi, è da oggi possibile attraverso la nuova app gratuita Artinside Gallery, la prima galleria italiana realizzata in realtà aumentata, che inaugura una forma di allestimento inedita e all’avanguardia. Ovunque l’utente si trovi, è sufficiente che rivolga il dispositivo davanti a sé, per ritrovarsi al centro di uno dei cinque spazi espositivi offerti dalla galleria. Il visitatore può così godere di una esperienza immersiva nel nuovo “enviroment audiovisivo”. Gli ambienti e le opere sono accompagnati da un breve commento sonoro, in lingua italiana ed inglese, che si attiva toccando il singolo pannello o il dipinto. L’applicazione in realtà aumentata realizzata a Firenze propone un’esperienza unica per avvicinarsi alle opere di arte contemporanea, che la curatrice di Artinside Gallery - Maddalena Grazzini- seleziona e aggiorna con regolarità, come in una tradizionale galleria d’arte.

Artinside Gallery è stata realizzata dal software engineer Alessandro Bemporad (www.artebinaria.it), disponibile su App Store (per iPhone e iPad):
https://itunes.apple.com/us/app/artinside-gallery/id1448020755?mt=8 

Per maggiori informazioni: www.artinside.it