Home > Webzine > Un pittore agli esordi e una giovane poetessa: incontro su Leonardo da Vinci e Ginevra de' Benci
martedì 12 novembre 2019

Un pittore agli esordi e una giovane poetessa: incontro su Leonardo da Vinci e Ginevra de' Benci

11-02-2019
Prosegue il ciclo di incontri Umanesimo e "maniera moderna" che celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci e dalla nascita di Cosimo I de' Medici due eventi molto importanti per Firenze e la sua storia. Il 2 maggio moriva infatti ad Amboise Leonardo e il 12 giugno nasceva a Firenze Cosimo, siamo nell'anno 1519. Il ciclo di conferenze, promosso dall'opera di Santa Maria del Fiore a cura di Antonio Natali e Sergio Givone avranno luogo come di consueto presso l'Antica Canonica di San Giovanni a Firenze (Piazza San Giovanni 7).

Martedì 12 Febbraio ore 17.00
l'appuntamento sarà con Gigetta Dalli Regoli che parlerà appunto di Un pittore agli esordi e una giovane poetessa: Leonardo e Ginevra de' Benci. Il prossimo appuntamento si terrà il 26 febbraio con Vincenzo Farinella che parlerà di Leonardo e l’Antico. Il 12 marzo sarà la volta di Andrea Baldinotti con Nobiltà e Bellezza: la Dama con l’Ermellino di Leonardo da Vinci. Leonardo e il concetto vasariano della “grazia” sarà il tema della sesta conferenza di Timothy Verdon prevista il 26 marzo, mentre il 9 aprile Marino Biondi con Destino dell’Umanesimo. Il 23 aprile Sergio Givone con Forma e deformazione dall’Alberti a Leonardo, il 7 maggio Fabrizio Paolucci con Sotto il segno dell’Antico: il collezionismo archeologico di Cosimo I. Infine l’ultimo appuntamento, il 21 maggio 2019, sarà con Gianluca Garelli e l’Umanesimo oltre l’Umanesimo.

L’ingresso è gratuito, senza prenotazione, fino a esaurimento posti.

Per maggiori informazioni: www.operaduomo.firenze.it