Città di Firenze
Home > Webzine > SonArte: "Da Bach a Gershwin", Papeschi e Bucci in concerto al Teatro del Borgo
venerdì 12 luglio 2024

SonArte: "Da Bach a Gershwin", Papeschi e Bucci in concerto al Teatro del Borgo

23-03-2019
Un inedito duo di concertisti, accomunati da una particolare propensione e passione per la divulgazione musicale, che faranno percepire la grandezza di Bach e Gershwin con le parole, ma soprattutto con la musica, riproponendo i brani più celebri dei due artisti grazie ai quali si potranno individuare i numerosi punti in comune tra questi due artisti così diversi tra loro e lontani nel tempo. Sabato 23 marzo 2019, alle ore 18.00, il Teatro del Borgo di Firenze (Via San Bartolo a Cintoia, 97) ospita Marco Papeschi (violino) e Marco Bucci (pianoforte) per il quarto appuntamento di SonArte, la Rassegna di musica, teatro e colore diretta da Papeschi, e dedicata in questo concerto a due protagonisti della storia della musica che in tempi diversi hanno compiuto grandi innovazioni.

Johann Sebastian Bach non è stato solo un pilastro della composizione formale, ma anche un grande rinnovatore. Bach ha osato senza sbagliare, ha perfezionato e complicato senza diventare enigmatico, ha fatto della chiesa la sala concerti più frequentata dei suoi tempi, dove la preghiera e la musica diventavano una cosa sola. Eppure è riuscito a inserire nella musica messaggi matematici, criptici, codici che farebbero invidia al più sofisticato sistema di intelligence. Dopo tutto Francsco Rodriguez Barrientos scriveva “Nessun teologo è stato così convincente come Bach”.
George Gershwin è riuscito a rinnovare e ampliare con la stessa luminosa intuizione il jazz, rendendolo sinfonico ed elevandolo a un rango classico che solo apparentemente sembra distante dalla sua natura popolare.
Bach e Gershwin: due personaggi che hanno vissuto la loro musica come un portale per raggiungere e condividere visioni inaccessibili rendendole chiare a tutti.

Costo del biglietto 6 euro

Informazioni: legamidarte@gmail.com  – 333 7480487 (lun. e sab. 9-12, mer. e ven. 16 -19, ven.)