Home > Webzine > "Sere a Teatro", 17 spettacoli per la rassegna dell'Accademia Teatrale di Firenze
lunedì 11 novembre 2019

"Sere a Teatro", 17 spettacoli per la rassegna dell'Accademia Teatrale di Firenze

07-04-2019
Presentata la 26° edizione di "Sere a Teatro", la rassegna teatrale di primavera con diciassette spettacoli a cura dall’Accademia Teatrale di Firenze con la direzione di Pietro Bartolini e l'organizzazione di Ludovica Sanalitro realizzata in collaborazione con il Comune di Firenze, la Direzione Cultura , la Commissione Cultura Presidente Maria Federica Giuliani il Quartiere 2 e il sostegno dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

“Torna anche quest’anno Sere a Teatro, la rassegna – spiega la presidente della Commissione cultura e sport del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani – dell’Accademia Teatrale di Firenze diretta da Pietro Bartolini. Un appuntamento con tanti giovani e grandi talenti. Una bella occasione anche per la formazione e l'accoglienza di questi giovani artisti in una formula consolidata”.

Come di consueto gli spettacoli saranno rappresentati al Teatro Tredici di Via Nicolodi, 2 (Zona Campo di Marte); alla rassegna partecipano in qualità di interpreti oltre novanta giovani allievi dell’Accademia Teatrale, che sono stati preparati durante l'inverno in lezioni teatrali, di regia, workshops e seminari specifici a cui hanno partecipato come docenti, tra gli altri, insegnanti della Royal Academy of Dramatic Art di Londra diretta da Kenneth Branagh e della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa con cui l'Accademia ha una collaborazione specifica per un progetto di ricerca sul rapporto tra le nuove tecnologie di “Realtà Virtuale” e le arti performative in genere. Gli allievi hanno potuto seguire il “Master in New Tecnologies for Acting” a cura del Professore Massimo Bergamasco della Scuola Sant'Anna, seminario specifico per preparare le nuove generazioni di attori alle performance del futuro ad alta tecnologia. Seminari di recitazione in lingua inglese a cura di Antonella Cellai sono stati propedeutici alla realizzazione del Macbeth spettacolo in lingua inglese previsto il 12 maggio. Nella rassegna saranno rappresentati testi di teatro classico e di teatro moderno da autori quali Shakespeare, Dante, Sardou, Tolstoj, Pinter, Cocteau, Strindberg, Pirandello, Harling e autori contemporanei. Il 19 maggio sarà allestita una mostra pittorica a cura dell'artista Tiziana Acomanni con la partecipazione dei suoi giovani allievi pittori in occasione dello spettacolo “Extremities” di Mastrosimone sul tema della lotta alla violenza di genere. Gli allievi attori diplomandi dopo la rassegna debutteranno in uno spettacolo originale “Vita Nuova” di Dante Alighieri previsto al Teatro della Pergola l’8 luglio in occasione della inaugurazione della 5° edizione del META Meeting delle Accademie Teatrali Europee, meeting internazionale sul tema della pedagogia teatrale.

Programma

Aprile

Domenica 7 aprile alle 20,30 Mirra di V. Alfieri

venerdì 12 aprile alle 20,30 Fedora di V. Sardou

sabato 13 aprile alle 20,30 Non si sa come di L. Pirandello

sabato 27 e domenica 28 aprile alle 20,30 Fiori d'acciaio di R. Harling

Maggio

sabato 4 maggio alle 20,15 Le cognate di M. Tremblay; alle 21.30 Anatol di A. Schnitzler

lunedì 6 maggio alle 20,30 Il Pellicano di A. Strindberg

venerdì 10 e sabato 11 maggio alle 20,30 Così è se vi pare di L. Pirandello

domenica 12 maggio alle 20,15 Macbeth da W. Shakespeare spettacolo lingua inglese; regia di Antonella Cellai; alle 21,00 Sin/Peccato da Dante Alighieri

mercoledì 15 e giovedì 16 maggio alle 20,30 Signorina Julie di A. Strindberg

venerdì 17 maggio alle 20,30 Creditori di A. Strindberg

domenica 19 maggio alle 20,30 Extremities di M. Mastrosimone e Mostra pittorica a cura di Tiziana Acomanni (evento contro la violenza di genere)

martedì 21 maggio alle 20,30 Potenza delle Tenebre di L. Tolstoj

mercoledì 22 maggio alle 20,30 Il guardiano di A. Pinter

giovedì 23 maggio alle 20,30 Parenti terribili di J. Cocteau

Info e prenotazioni: segreteria.accademiateatrale@gmail.com  sito internet: www.accademia-teatrale.it