Home > Webzine > XXVI edizione di "Fabbrica Europa", il festival di arti contemporanee a Firenze
domenica 17 novembre 2019

XXVI edizione di "Fabbrica Europa", il festival di arti contemporanee a Firenze

15-04-2019
"Uscire e andare oltre i margini. Oltre i propri limiti. Oltre sé."  È così che si presenta per la 26° edizione di "Fabbrica Europa", in programma dal 3 maggio al 12 luglio 2019, con una ricca programmazione e spostandosi in diversi luoghi della città di Firenze e della Toscana. Un festival diffuso, che anima diversi spazi, teatrali e non, con un continuo attraversamento di gesti performativi, sonori e artistici che esprimono i segni di una geografia creativa espansa che dall'Europa arriva all'Asia, passando per il Sud del mondo.

Riparte il 3 maggio dalla Stazione Leopolda di Firenze (via Fratelli Rosselli, 5), luogo da sempre legato al festival, con una delle compagnie che più di ogni altra ha sottolineato l'essenza creativa e segnato la memoria storica del festival dal 1994 ad oggi: La Fura del Baus. "...un'inaugurazione che trattenesse il fiato e la memoria, prima dello slancio, prima di prendere altre direzioni...".
La Fura dels Baus è eccentricità, innovazione, eclettismo, ritmo, trasformazione e trasgressione. L’incessante curiosità e il bisogno di esplorare nuovi territori artistici hanno sviluppato, attraverso un processo di creazione collettiva, un linguaggio, uno stile e un’estetica unici, definiti oggi “lenguaje furero”, ovvero un insieme di generi artistici differenti, come l’opera, il cinema e imponenti performance. L’abilità di mescolare carnalità e misticismo, natura e artificio, primitivismo e tecnologia, ha dato a La Fura dels Baus successo e prestigio internazionale.

Il Festival proseguirà fino a luglio coinvolgendo altri luoghi di Firenze. Una parte significativa della programmazione si svilupperà al Teatro della Pergola (via della Pergola, 30) e nei nuovi spazi, versatili e modulabili, del PARC Performing Arts Research Centre (Palazzina ex Fabbri e Complesso Scuderie Granducali nel Parco delle Cascine), che da quest’anno Fondazione Fabbrica Europa gestisce progettualmente e continuativamente su assegnazione del Comune di Firenze. Inoltre, alcuni appuntamenti vengono presentati al Teatro Cantiere Florida (via Pisana 111r), altri coinvolgono spazi inediti e particolari della città.

Focus Cina - Già dal 2015 il festival ha avviato coproduzioni asiatiche coinvolgento compagnie prestigiose della danza contemporanea. Per il 2019 ha ideato e propone un progetto speciale, un focus sulla nuova danza della Cina. Quattro sono le giornate dal 9 al 13 maggio dedicate alla scoperta delle poetiche di sei coreografi cinesi indipendenti. Yu Yanan, Lian Guodong e Lei Yan, Tian Tian, ER Gao, Wu Hui portano avanti una ricerca molto personale che, partendo dalla tradizione, si concentra sul condizionamento culturale del corpo e la memoria corporea e anticonvenzionale che li rende anticipatori di un innovativo territorio performativo.

Festival Fabbrica Europa è un progetto di Fondazione Fabbrica Europa per le arti contemporanee/ente di rilevanza regionale. Gode del sostegno di Regione Toscana, Comune di Firenze, MiBAC Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Fondazione CR Firenze. Questa edizione vede la collaborazione di Fondazione Teatro della Toscana e il supporto di Istitut Français.

Per ulteriori informazioni: www.fabbricaeuropa.net


AC