Home > Webzine > Fabbrica Europa 2019: "The Great Wave", la performance di Wu Hui al PARC di Firenze
lunedì 11 novembre 2019

Fabbrica Europa 2019: "The Great Wave", la performance di Wu Hui al PARC di Firenze

09-05-2019
Giovedì 9 e Venerdì 10 maggio 2019 alle ore 21.00 nel nuovo spazio PARC Performing Arts Research Centre di Firenze (Piazzale delle Cascine) si svolgerà la performance "The Great Wave" di Wu Hui, per la nuova stagione di Fabbrica Europa che durerà fino a luglio.

Prendendo ispirazione da La Grande Onda di Kanagawa, dove l'artista giapponese Katsushika Hokusai si concentrerà sull’incontro tra le persone e la grande onda, lo spettacolo s'incentrerà sulla grande energia che, incontrando un ostacolo, forma un onda. La performance nasce dai ricordi della nonna di Wu Hui, dagli sconvolgimenti che le “grandi onde” della vita scatenano. La guerra civile, la resistenza all’invasore giapponese, la rivoluzione comunista e quella culturale, l’abbandono del marito. Sulla scena i frammenti delle onde della nonna si alterneranno anche a quelle che la nipote Wu Hui ha fronteggiato: la dura formazione come ballerina, la difficoltà di rimanere una coreografa independente in un contesto che non prevede l’indipendenza. Le due vite e le due generazioni a confronto che dialogano e si rispecchiano, seguendo il flusso delle onde.

Wu Hui è una danzatrice e coreografa indipendente che vive in Cina a Canton. Ha frequentato il Conservatorio di Wuhan conseguendo il dilpoma in danza cinese. Ha iniziato a lavorare nel 2010, collaborando fino al 2013, con una compagnia di danza moderna: Guangdong Modern Dance Company. Negli anni ha collaborato con altre compagnie di danza moderna e contemporanea in Cina finchè nel 2012 ha iniziato a lavorare come coreografa. Nel 2018 ha fondato la compagnia Guo Guo e Hui Hui con Guo Rui. Nella sua personale tecnica parte dalle realtà concrete e brutali della marginalità urbana e, usando metodi diversi per stimolare immaginazione ed emotività, mischia riflessioni cupe e disincantate a un atteggiamento semplice ed essenziale verso la danza e la performance.

Focus Cina "Corpo, ideologia, contemporaneità"
Per proporre al pubblico italiano ed europeo un’ampia panoramica sulla recente produzione di danza e arti visive cinesi, verrà fatta la rassegna “corpo-ideologia-contemporaneità”.
Attraverso spettacoli, performance e workshop cinque coreografi emergenti presenteranno il loro lavoro. Il centro di questa ricerca vedrà il corpo condizionato dalle diverse forze ideologiche. Ci saranno momenti di approfondimento con lectio magistralis di personalità accademiche, incontri con gli artisti e momenti di sharing con coreografi italiani. Anche l’aspetto visivo avrà un ruolo centrale che, per ripercorrere i momenti e le personalità importanti della danza contemporanea cinese, mostra filmati e contributi video.

Per ulteriori informazioni: fabbricaeuropa.net 

VSC