Home > Webzine > Fabbrica Europa 2019: "Invisible Habitudes" al Chiostro di Santa Maria Novella di Firenze
domenica 17 novembre 2019

Fabbrica Europa 2019: "Invisible Habitudes" al Chiostro di Santa Maria Novella di Firenze

06-07-2019
Sabato 6 Luglio, alle ore 21.30, il Chiostro di Santa Maria Novella di Firenze (Piazza della Stazione, 6), ospita lo spettacolo "Invisible Habitudes" di Kuiki Swee Boon con la compagnia T.H.E Dance, per la XXVI edizione di Fabbrica Europa.

In un mondo di rapidi cambiamenti politici e sociali, ogni giorno ci troviamo di fronte a molteplici opinioni e credenze, molte delle quali estreme e assolute. Trovare il proprio credo e la propria identità diventa sempre più complicato.In "Invisible Habitudes", il coreografo Swee Boon Kuiki esplora questi temi con il linguaggio della danza, in cui solidità e fluidità si intersecano, in un dialogo tra il corpo e il suo ambiente. La performance è stata creata utilizzando la metodologia “hollow body” propria di T.H.E Dance Company, un approccio basato sull’improvvisazione che si concentra sulla relazione tra mente, corpo e cuore, dove il corpo è un contenitore cavo che porta in sé un mondo individuale. Invisible Habitudes esprime le esperienze autentiche di ogni danzatore, raccontando la storia di un’identità fluida intessuta di memoria, infanzia, cultura.
Ogni singolo corpo porta in sé inclusività e compassione come antidoti all’incessante ricerca di imporre agli altri le proprie convinzioni.

T.H.E Dance Company (The Human Expression Dance Company) è stata fondata nel 2008 a Singapore dal coreografo Kuiki Swee Boon. Si è imposta subito come una delle principali realtà del paese asiatico ed è ben presto diventata nota anche a livello internazionale con partecipazioni a festival quali Les Hivernales di Avignone e Oriente e Occidente a Rovereto.
Caratterizzata da uno stile unico e da lavori di grande fisicità ed energia, la compagnia scava a fondo nell’esperienza umana universale. Al centro delle creazioni, una profonda connessione con l’eredità e la storia collettiva di Singapore insieme a profonde osservazioni sulla società moderna. La continua ricerca di un’espressione autentica ha portato Kuiki a sperimentare la metodologia dell’ “hollow body”. Questa pratica mira a formare i danzatori come performer a 360° capaci di trasmettere l’essenza della loro identità e le esperienze vissute attraverso un approccio fisico, emotivo, filosofico e fortemente espressivo.

"Invisible Habitudes" 
coreografia: Swee Boon Kuiki
direttore musicale, compositore e live performer: Yujun Wang
performer: Antea Seah, Brandon Khoo, Billy Keohavong, Lynette Lim, Zu You Ng, Klievert John Mendoza
creazione luci: Adrian Tan
creazione costumi: An Ni Loo
responsabile di produzione: Cindy Yeong
direttore di scena: Shining Goh
assistente direttore di scena: Gordon Lai
realizzazione scenografia: Artfactory
ingegnere del suono: Rong Zhao

Fabbrica Europa è il festival internazionale sulla contemporaneità, arrivato alla sua ventiseiesima edizione affronta il 2019 con lo slancio di un nuovo inizio. Un Festival diffuso sulla città di Firenze che animerà diversi spazi, teatrali e non, con un continuo attraversamento di gesti performativi, sonori e artistici che esprimono i segni di una geografia creativa espansa che dall’Europa arriva all’Asia, passando per il Sud del mondo.

foto: Bernie Ng

Per informazioni: www.fabbricaeuropa.net 

AC