Home > Webzine > "Mai più crepitio del fuoco, ma suono di parole" alla BiblioteCaNova Isolotto
martedì 12 novembre 2019

"Mai più crepitio del fuoco, ma suono di parole" alla BiblioteCaNova Isolotto

07-05-2019
Martedì 7 maggio 2019, alle ore 18.00, la BiblioteCaNova Isolotto (Via Chiusi, 4/3 A) ospita "Mai più crepitio del fuoco, ma suono di parole", l'iniziativa per ricordare il 10 maggio 1933, il giorno in cui il nazismo mise al rogo la cultura.

"Le parole, i pensieri e le idee, come la musica si librano nell'aria. Se il vento spira contrario e se il filo della memoria le sostiene, le pagine dei libri possono, come un aquilone, volare più in alto e più a lungo."
Letture in libertà sul potere delle parole e del narrare per ricordare la ricorrenza del primo rogo dei libri compiuto in Germania dai militanti nazisti.

A cura di A voce Alta, gruppo di lettura di BiblioteCaNova Isolotto, Associazione Lib(e)ramente Pollicino.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori informazioni:
https://cultura.comune.fi.it/pagina/le-biblioteche-comunali-fiorentine