Home > Webzine > Cirk Fantastik, otto giorni di spettacoli al Parco dell'Acciaiolo
martedì 12 novembre 2019

Cirk Fantastik, otto giorni di spettacoli al Parco dell'Acciaiolo

17-06-2019

Cirk Fantastik, il festival che da oltre un decennio porta in giro per la Toscana le migliori proposte di Circo contemporaneo in tour in Europa, si prepara a mettere le tende al Parco dell'Acciaiolo di Scandicci.  
Da lunedì 17 fino a lunedì 24 giugno sarà lo Chapiteau Circo Krom ad ospitare gli show di compagnie nazionali e internazionali quali Black Blues Brothers, Paolo Nani e The Greek Brothers insieme a spettacoli di compagnie e scuole di circo toscane come  En Piste, VolaTutto e Caleidoscopio 2. Non mancheranno i laboratorio gratuiti per bambini, tutti i giorni a partire dalle 16.

Con una forte componente musicale e comica, quello dei The Black Brothers è senza dubbio uno show dinamico, perfetto per un pubblico di ogni età (giovedì 20 e venerdì 21 giugno ore 21:30).
In scena cinque bravissimi acrobati, equilibristi, sbandieratori, saltatori e giocolieri col fuoco che, seguendo le bizze di una scalcagnata radio d’epoca che emette musica rhythm’n’blues, propongono in una chiave originale il cult dei Blues Brothers.  

Precisione, dedizione, studio e serietà di un artista considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico, sono gli ingredienti principali de La Lettera di Paolo Nani (sabato 22 ore 21:30). Nel febbraio 2019 questo spettacolo ha compiuto 27 anni. In perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo con oltre 1500 repliche, continua a stupire per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista. Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a 15 micro storie, tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da una persona diversa.

Uno spettacolo nuovo di zecca, invece, quello di The Greek Brothers, per un mix di circo contemporaneo e arti circensi tradizionali. Due clown, tra risate e innumerevoli voli e cadute, provano ad essere sempre migliori, ma finiscono col non concludere niente. Appare però la Gioventù che lascia in dono la speranza delle nuove generazioni. Poesia e magia sotto lo splendido tendone di CircoKrom, compagnia di spettacolo itinerante nata nel cuore dell'Appennino Tosco – Emiliano, insieme a Circus Taradadan (sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 ore 17:30).

Il Parco dell'Acciaiolo ospiterà inoltre la prima residenza artistica di Caleidoscopio 2, un progetto realizzato da Albatros 1973, Aria Network Culturale e Fosca vincitore del Bando Nessuno Escluso, promosso e sostenuto da Fondazione CR Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie onlus con il Patrocinio del Comune Di Firenze.
Nel corso di questa residenza artistica, che negli scorsi mesi è stata anche laboratorio di formazione, verrà messo a punto lo spettacolo “Caleidoscopio  – New histories, new dreams”:  circo, parole, musica e danza per raccontare nuove storie e nuovi sogni dei popoli migranti (in prima nazionale - giovedì 20 giugno ore 17:30). A loro si aggregano in scena richiedenti asilo, adolescenti di seconda generazione e ragazzi prevenienti da contesti con conflitto sociale.  

Per 8 giorni maestria comica, teatro, musica R'n'B, acrobazie, limbo col fuoco, piramidi umane, funamboli e tante risate terranno banco al Parco dell'Acciaiolo (). A partire da mercoledì sera fino a sabato le serate saranno animate da concerti e ritmi afro, rock, jazz e swing, sul palco Ragazzi Scimmia, GIGUYWASSA, Space Jam e Redtree Groove.Nello spazio del festival sarà presente anche un servizio bar e un'area street food.

Ticket: Spettacoli di Paolo Nani e Black Blues Brothers a pagamento € 12 intero, € 10 ridotto studenti, over 65, soci Arci e ControRadio, € 6 bambini fino a 12 anni, bambini fino a 3 anni gratuito. Concerti e laboratori di circo all'aperto gratuiti. Tutti gli altri spettacoli in programma sono ad ingresso gratuito con offerta libera.

Cirk Fantastik! Scandicci è un progetto di Aria Network Culturale, realizzato con il contributo di Comune di Scandicci nell'ambito di Open City 2019.

Info e programma completo su: www.cirkfantastik.com