Home > Webzine > "2069: un secolo di Luna", incontro con Adrian Fartade all'Osservatorio del Chianti
martedì 27 ottobre 2020

"2069: un secolo di Luna", incontro con Adrian Fartade all'Osservatorio del Chianti

21-06-2019
Venerdì 21 giugno 2019 alle ore 21.30, in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, Adrian Fartade sarà protagonista dell'incontro "2069: un secolo di Luna dalle missioni Apollo alla colonizzazione" all'Osservatorio Polifunzionale del Chianti (Strada Provinciale Castellina in Chianti SP101 KM 9).

Un’occasione imperdibile per i tanti fan di Adrian, per chi ama la storia delle missioni sulla Luna, per chi ama l’astronomia e vedere il cosmo da vicino per chi crede che non siamo mai stati sulla Luna. Con il suo abituale linguaggio semplice, diretto e simpatico, Adrian ci porterà lontano nel passato eroico degli sbarchi e delle passeggiate lunari e nel futuro di colonizzazione della Luna come porto interplanetario per raggiungere Marte o altri pianeti. 

Adrian Fartade (Bacau, Romania, 1987), laureato in Storia e Filosofia presso l’Università degli Studi di Siena, si occupa di storia dell’astronomia. Divulgatore scientifico, da qualche anno racconta le più recenti scoperte in campo astronomico sulla pagina Facebook e sul canale YouTube link4universe. Spesso ospite in radio, in tv ha partecipato a tre stagioni della trasmissione "C’è Spazio" su TV2000. Attore, tiene monologhi sull'esplorazione spaziale in planetari, scuole e teatri in giro per l’Italia. Ha fatto due spettacoli di grande successo di pubblico all’OPC e torna per parlare della Luna e sostenere la campagna #Spacelab nella quale crede molto.

Appuntamento alle 20.30 per la cena che sarà offerta negli spazi esterni dell’OPC, poi tutti a sentire Adrian. Seguirà l’osservazione del cielo con i telescopi dell’Osservatorio.

Tutti gli ingredienti per una serata magica e imperdibile, anche questa a sostegno della campagna di raccolta fondi per il progetto SPACELAB - www.osservatoriochianti.it/spacelab/  , del quale Adrian è testimonial.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Ingresso con contributo liberale minimo di 20,00 Euro.
Ingresso libero per i minori di 14 anni.
Il ricavato della serata sarà interamente devoluto al progetto SPACELAB

Per maggiori informazioni: www.osservatoriochianti.it