Home > Webzine > "Voyages", musica e danza al Caffe Letterario Le Murate di Firenze
giovedì 21 novembre 2019

"Voyages", musica e danza al Caffe Letterario Le Murate di Firenze

31-08-2019

Melodie tradizionali del Medio Oriente e improvvisazioni ispirate ai ritmi e alle sonorità dell’area mediterranea. Sabato 31 agosto 2019 alle ore 21.00, è protagonista "Voyages", una serata di musica e danza al Caffe Letterario Le Murate di Firenze (piazza delle Murate, 1).
Sul palco, Stefano Maurizi, al piano, Davy Sür, alle percussioni e un ospite speciale, la ballerina Gaia Scuderi

"Voyages" è un progetto di ricerca espressiva in continuo movimento verso nuove sonorità e possibilità melodiche su una linea di confine fra il jazz e la world music. Per la prima volta a Firenze il percussionista francese Davy Sür con il pianista fiorentino Stefano Maurizi presenteranno un inedito progetto in anteprima insieme alla danzatrice Gaia Scuderi. Un viaggio estemporaneo fra musica e danza basato su melodie tradizionali del Medio Oriente e improvvisazioni ispirate ai ritmi e alle sonorità dell’area mediterranea.

Stefano Maurizi: "Ha portato avanti in questi anni progetti che uniscono jazz, world music, passione per le immagini e il cinema. Il suo pianismo lirico e aperto all’esplorazione si colloca nello stile di tradizione europea, arricchito da un senso melodico tutto italiano”.

Davy Sür: "…è uno dei pochi batteristi in grado di navigare gli spazi aperti di questa musica. È riuscito ad estrarre il suono intrigante e delicato dei suoi strumenti".

Gaia Scuderi: inizia lo studio della danza nel 1981 seguendo corsi di danza classica, contemporanea e Graham presso la scuola Daria Collins. Viene considerata dalla critica una delle migliori soliste in Europa di danze orientali, capaci di interpretare il contemporaneo e mescolare altri generi e fonti d’ispirazione.

Per maggiori informazioni: www.lemurate.it 

VSA