Città di Firenze
Home > Webzine > Calcio femminile e cinema, musica live e yoga all'Anconella Garden
martedì 16 luglio 2024

Calcio femminile e cinema, musica live e yoga all'Anconella Garden

27-08-2019

Film dedicati al calcio femminile, concerti jazz, musica popolare latino americana e yoga al tramonto nel parco: prosegue la fitta programmazione culturale di Anconella Garden, spazio estivo inserito nel verde del Parco dell’Anconella (ingresso da via di Villamagna 39/d).

Martedì 27 agosto alle ore 21 nuova puntata della rassegna cinematografica dedicata allo sport, a cura dell’associazione Anemic. Sul grande schermo di Anconella Garden sarà proiettato il film “Sognando Beckham” pellicola dedicata al calcio al femminile e a tutti i pregiudizi legati al tema, a seguire un incontro con sportive e dirigenti della C.F. Florentia: la calciatrice Evelyn Vicchiarello, il vicepresidente Biagio Mangiagli e l’allenatore della prima squadra Stefano Carobbi.

Mercoledì 28 agosto torna lo yoga, a partire dalle ore 18: la partecipazione è gratuita, è sufficiente portarsi un telo o un tappetino da stendere sull’erba.

La settimana prosegue con tre appuntamenti musicali: giovedì 29 agosto alle 21.30 il concerto jazz de Punti e Crome, duo composto da Alessio Falcone alla tastiera e Michele Andriola alle percussioni.

Venerdì 30 agosto alle 21.30 sarà la volta di un viaggio attraverso la musica popolare latino/jazz con il concerto “Isola D’ambra”, protagonisti la voce di Giuliano Franco Ochipinti e la chitarra di Thomas Van Bogaert.  Il duo si propone di raccontare una storia attraverso diversi stili musicali in lingue diverse. L'aspetto interculturale del duo affonda le radici in Paraguay (paese d’origine di Ochipinti), Belgio (luogo natale di Van Bogaert) e Italia, dove i due musicisti si sono incontrati e hanno cominciato a collaborare.

Infine sabato 31 agosto alle 21.30 il concerto dei Sintax Error duo, con Renato Cantini alla tromba e livetronic, e Fabrizio Fuochi alla tastiera e livetronic. Un viaggio nella tradizione jazz ma in modalità “elettronica”.

La programmazione culturale di Anconella Garden è a cura del festival Diramazioni, che ha attivato una serie di prolifiche collaborazioni con le associazioni attive nel quartiere. Nato nel 2000 come festival itinerante, pensato per gli spazi pubblici fiorentini da artisti, studenti e associazioni riunite, dal 2008 Diramazioni, a cura dell’associazione culturale Cambiamusica! Firenze, ha trovato una casa base nel Parco dell’Anconella. Ogni giorno, dalle 16 fino a tarda serata, sarà inoltre possibile fare una sosta all’Anconella Garden per gustare una merenda, un aperitivo, una cena o un drink in mezzo al verde. Sul menu burger di manzo e di tonno, alette di pollo, frittura di mare con verdure, ma anche pizze, calzoni, covaccini e alternative vegetariane a prezzi pop. Per accontentare i gusti di tutta la grande famiglia Anconella.

Per maggiori informazioni: www.facebook.com/anconellagarden/