Home > Webzine > "Voix d'espoir", incontro con Veronica Simeoni e Michele D'Elia al Teatro Goldoni di Firenze
domenica 25 ottobre 2020

"Voix d'espoir", incontro con Veronica Simeoni e Michele D'Elia al Teatro Goldoni di Firenze

15-03-2020
L'evento è rinviato a data da destinarsi!

Domenica 15 marzo 2020
, alle ore 16.30, si terrà la presentazione del CD "Voix d'espoir" del mezzosoprano Veronica Simeoni con il pianista Michele D'Elia al Teatro Goldoni di Firenze (via Santa Maria, 15).

L'album, pubblicato dall'etichetta discografica Maggio Live (collana discografica ufficiale dell'Opera di Firenze), propone le musiche di Gaetano Donizetti (Voix d’espoir), Hector Berlioz (Les Nuits d’été), Georges Bizet (Adieux de l’hôtesse arabe op. 21 n. 4), Claude Debussy (Deux romances), Reynaldo Hahn (Si mes vers avaient des ailes, A Chloris, Paysage, D’une prison, L’heure exquise, L’énamourée), Federico Biscione (Trois esquisses lyriques pour chant et piano, 1992).

Veronica Simeoni nel repertorio francese, da sempre suo territorio d’elezione, è stata protagonista fin dal Dom Sébastien, roi du Portugal, di G. Donizetti al Teatro di Norimberga, proseguendo con Didon ne Les Troyens a Valencia diretta da Valery Gergev e con la regia de La Fura dels Baus e infine con Giulietta in Les Contes d’Hoffmann al Teatro alla Scala per le regia di Roberto Carsen. A questi ruoli si sono aggiunti Carmen al Palacio de Bellas Artes di Città del Messico, allo Sferisterio di Macerata, poi alla Fenice di Venezia, al Teatro Comunale di Bologna, al Teatro Regio di Torino, al Maggio Musicale di Firenze, alle Terme di Caracalla a Roma (ripresa da Rai 5), oltreché a Bangkok nel Thailand Cultural Centre; La Favorite eseguita a Firenze e Venezia; il Guillaume Tell al Rossini Opera Festival di Pesaro con la regia di Graham Vick. Tuttavia è con la Charlotte che, ripresa prima al Teatro Sao Carlos di Lisbona, nuovamente con la regia di Graham Vick, poi al Teatro dell’Opera di Roma e al Teatro Massimo di Palermo, ha recentemente fatto il suo debutto alla Metropolitan Opera House di New York a fianco di Vittorio Grigolo.

Per maggiori informazioni: www.maggiofiorentino.com