Home > Webzine > Il Ponte Mediceo sulla Sieve e Il Corridoio Vasariano percepito dall’ambiente urbano
mercoledì 21 ottobre 2020

Il Ponte Mediceo sulla Sieve e Il Corridoio Vasariano percepito dall’ambiente urbano

02-10-2019

Il Ponte Mediceo sulla Sieve e Il Corridoio Vasariano percepito dall’ambiente urbano: sono le due visite guidate gratuite in programma rispettivamente mercoledì 2 ottobre e giovedì 3 ottobre a cura della Soprintendenza ABAP per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, all’interno del calendario delle celebrazioni per il Cinquecentenario dalla nascita di Cosimo I e Caterina de’ Medici promosse da “500 Cosimo Caterina”.

Il ciclo di visite speciali alla scoperta di beni storico-artistici d’epoca cosimiana è guidato da esperti conoscitori della storia e della cultura fiorentina.
Mercoledì 2 ottobre ore 17.00 ci si sposta fuori Firenze (con punto d’incontro in piazza Giuseppe Verdi, località San Francesco, Pelago) per Il Ponte Mediceo sulla Sieve, a cura di Michele Cornieti. Giovedì 3 ottobre sempre alle 17.00 si torna invece a Firenze per un’opera celeberrima, ripercorsa dall’esterno: Il Corridoio Vasariano percepito dall’ambiente urbano a cura di Elisabetta Stumpo (punto d’incontro in piazza del Grano, angolo via della Ninna).

La partecipazione alle visite è gratuita e a numero chiuso, previa prenotazione obbligatoria chiamando il martedì e mercoledì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, ai numeri 055-2651860/819.

Programma completo su http://www.sbap-fi.beniculturali.it, sezione “Eventi e manifestazioni” - www.500cosimocaterina.it