Città di Firenze
Home > Webzine > "Concerti della Liuteria Toscana", Quartetto di Toscana Classica al Conservatorio Cherubini
giovedì 18 luglio 2024

"Concerti della Liuteria Toscana", Quartetto di Toscana Classica al Conservatorio Cherubini

15-10-2019
La famiglia Vettori vanta, unica in Italia, tre generazioni ininterrotte di liutai, dal 1935 ai giorni nostri. Nella storica bottega sono stati progettati e realizzati i violini, la viola e violoncello che il Quartetto di Toscana Classica farà risuonare martedì 15 Ottobre, alle ore 21.00, alla Sala del Buonumore del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze (piazza delle Belle Arti, 2), nell’ambito dei Concerti della Liuteria Toscana.

Apre la serata l’elegia “Crisantemi” di Giacomo Puccini, a seguire il “Quartetto per archi n. 2 in la minore, op. 13” di Felix Mendelssohn e il “Quartetto per archi n. 76 in re minore, op. 76 n. 2” di Franz Joseph Haydn.
La formazione allinea giovani provenienti da accademie e scuole di musica europee, tutti membri dell’Orchestra di Toscana Classica: Daria Nechaeva e Neri Nencini ai violini, Marco Gallina alla viola e Leonardo Ascione al violoncello.
Di origine siberiana, Daria Nechaeva si è diplomata in violino al Conservatorio Rimsky-Korsakov di San Pietroburgo. Ha partecipato a masterclass di Alexander Melnikov, Irina Bochkova e altri astri della classica ed ha frequentato gli studi di perfezionamento del Conservatorio Cherubini di Firenze.

In programma a Firenze da ottobre a dicembre 2019, i Concerti della Liuteria Toscana celebrano l’arte liutaria di ieri di oggi. Alcuni strumenti, di valore storico, sono stati restaurati proprio la rassegna e risuoneranno per la prima volta dopo decenni.

Il festival è organizzato dall'Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione con Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo e Fondazione CR Firenze. Si ringraziano per l’ospitalità Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Conservatorio Luigi Cherubini.

Biglietto 10 euro.
Prevendite in corso nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita  e online e su www.ticketone.it  

Per maggiori informazioni: www.orchestrafiorentina.it  - info@orcafi.it