Home > Webzine > "I fratelli Michelangelo", incontro con Vanni Santoni alla Biblioteca Orticoltura di Firenze
lunedì 26 ottobre 2020

"I fratelli Michelangelo", incontro con Vanni Santoni alla Biblioteca Orticoltura di Firenze

25-10-2019
Venerdì 25 Ottobre alle ore 18.15, nell'ambito della rassegna "Reading in the sound", Vanni Santoni presenta il suo ultimo libro "I fratelli Michelangelo" (Mondadori, 2019) alla Biblioteca Orticoltura di Firenze (via Vittorio Emanuele II, 4 - via Bolognese, 17), con sonorizzazioni di Nicola Genovese e Renato Cantini.

Antonio Michelangelo è un uomo che ha attraversato il Novecento: dirigente di alcune delle maggiori aziende del paese, artista riconosciuto in più campi, i suoi risultati pubblici sono eguagliati solo dai disastri privati che è riuscito a inanellare. Un giorno, dopo anni di silenzio, i suoi cinque figli, avuti da tre diverse compagne, ricevono da lui un solenne invito a raggiungerlo nella località toscana tra i boschi in cui si è ritirato. Enrico, Cristiana, Rudra e Louis, ognuno con aspettative e attitudini diverse, si mettono in viaggio da Tel Aviv, Londra, Stoccolma e Bali per partecipare a questa misteriosa riunione famigliare. Cosa vuole da loro Antonio Michelangelo? Che sia in fin di vita? È giunta forse la resa dei conti?
Santoni ci racconta le vite dei fratelli immergendosi a fondo nei loro universi distanti anni luce l’uno dall’altro – il sottobosco dell’arte contemporanea per Cristiana, quello dei commerci più o meno legali nel Sudest asiatico per Louis, l’ordinata vita svedese di Rudra e del marito e quella da insegnante precario di Enrico. E li conduce uno dopo l’altro verso l’appuntamento col padre, in un crescendo narrativo potentissimo che diverte e cattura fino all’ultima pagina.

Vanni Santoni (1978) vive a Firenze. Dopo l’esordio con Personaggi precari ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Muro di casse (Laterza 2015), La stanza profonda (Laterza 2017, candidato al premio Strega). Per Mondadori è autore di alcuni libri fantasy. Scrive sul “Corriere della Sera”.

Reading in the sound è cura dell’Associazione La nottola di Minerva.

L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, prenotazione consigliata.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 4627142 oppure scrivere a bibliotecaorticoltura@comune.fi.it