Home > Webzine > Luoghi fantastici e ironia nelle illustrazioni degli studenti IED ispirati a Allan Deas
martedì 20 ottobre 2020

Luoghi fantastici e ironia nelle illustrazioni degli studenti IED ispirati a Allan Deas

22-10-2019

Saranno in mostra anche alcune delle illustrazioni realizzate dagli studenti dell’Istituto Europeo di Design di Firenze - IED e liberamente ispirate all’opera di Allan Deas, artista scozzese di fama internazionale, ospitato in occasione del Florence Queer Festival. I poster sono stati creati sotto la supervisione dello stesso Allan Deas, durante un workshop di tre giorni rivolto agli studenti del terzo anno del corso Triennale in Comunicazione Pubblicitaria. In collaborazione con il docente Alessandro Casagrande, gli alunni hanno sviluppato un concept che rappresentasse una inedita meta turistica, immaginandola non come una città, ma come un luogo fantastico animato da una tematica reale. Le creazioni degli studenti saranno in mostra fino al 15 novembre 2019 presso la sede IED di Firenze (via Bufalini 6r) e si affiancheranno alla prima personale di Allan Deas, Chronicles in Color, che racchiude una selezione di opere relative agli ultimi 12 anni della sua carriera. Ingresso libero in orario 9-17.

Per maggiori informazioni: www.ied.it