Home > Webzine > "Che cos'è un webete?", incontro con Eumeswil alla Libreria Gioberti di Firenze
sabato 31 ottobre 2020

"Che cos'è un webete?", incontro con Eumeswil alla Libreria Gioberti di Firenze

21-11-2019
Proseguono gli incontri della rassegna "Conversazioni" promossa dal centro studi dell'Associazione Eumeswil di Firenze. Un salotto letterario informale, come in epoche passate, che ospita docenti universitari, studiosi, scrittori, giornalisti e interessati per dialogare e porsi domande di carattere esistenziale affrontando "I grandi interrogativi", il tema centrale di quest'anno promosso dalla non-profit sorta a Firenze e Vienna con lo scopo di studiare e diffondere l’opera, il pensiero e lo stile esistenziale di Ernst Jünger.

Giovedì 21 novembre 2019, alle ore 18.00, l'appuntamento è alla Libreria Gioberti di Firenze (via Gioberti 37), per l'incontro "Che cos'è un webete?", a cura dei relatori Lamberto Maffei (che è stato presidente dell'Istituto Neuroscienze del CNR e presidente dell'Accademia Nazionale dei Lincei) e Andrea Smorti (docente di psicologia dello sviluppo).

L'intervento di Lamberto Maffei verterà su:
Ci svelerà che cos'è un webete ed i rischi dell'uso improprio di internet...

L'intervento di Andrea Smorti si concentrerà invece su:
Il Web ha determinato una profonda trasformazione sul modo di pensare a se stessi e agli altri e sul modo di comunicare. Nella presentazione si metterà in evidenza come queste trasformazioni comportino il rischio di una vera e propria "scomparsa del Sé". Il Sé di un individuo viene infatti progressivamente sostituito dalle opinioni che la rete e gli altri in genere costruiscono e che l'individuo, dal canto suo, ricerca per definire se stesso ed il proprio valore.

Per maggiori informazioni: www.eumeswil.cc 

VSA