Home > Webzine > "The Wall - Sustainable Thinking Evolution 3" al Museo Novecento di Firenze
giovedì 28 maggio 2020

"The Wall - Sustainable Thinking Evolution 3" al Museo Novecento di Firenze

22-11-2019
Viene presentata al Museo Novecento di Firenze dal 22 novembre 2019 (fino al 13 Febbraio 2020), la terza ed ultima evoluzione del progetto "The Wall" (format espositivo site-specific che propone la sintesi e l'elaborazione visiva tipica dell'infografica sviluppato lungo una parete di 12 metri) a cura di Mario Cucinella Architects e Sos - School of Sustainability. “Sustainable Thinking Evolution 3” illustra la maglia dei possibili percorsi che guidano il genere umano verso il futuro, che si dipana attraverso alcune sfide oggi divenute impellenti: la progressiva trasformazione dell’umanità come specie urbana, la necessità di reinventare una quotidianità che dipende dalla plastica, l’impatto del digitale sul modo di vivere lo spazio pubblico. Questi tre spunti di riflessione offrono l’opportunità di immaginare una mappa di scenari possibili verso un futuro alternativo e di mettere in discussione il racconto fatto in precedenza.

Una timeline che muta il suo aspetto, guardando il passato attraverso la lente di queste sfide, rivisitando il racconto del rapporto tra uomo e natura. Nella parte inferiore, viene tratteggiata la storia percepita dal punto di vista dell’uomo, in cui il vettore di crescita è stato, da sempre, l’innovazione scaturita da una condizione di crisi. Nella parte superiore, è rappresentato il silenzioso percorso del pianeta Terra, in cui il vettore del cambiamento, o meglio del declino, è l’impatto che la specie umana ha generato. Le risorse naturali del pianeta stanno terminando e una grande percentuale di specie si sta estinguendo, il tutto sotto il peso sempre più schiacciante delle crescenti emissioni di CO2.

Come affrontare il futuro in modo sostenibile? Quali sono le innovazioni che hanno sostenuto l’evoluzione dell’uomo e qual è il loro rapporto con le risorse del pianeta? Questi temi, complessi e sfaccettati, sono stati illustrati in questo terzo capitolo di Sustainable Thinking Evolution al piano terra del Museo.

Lo studio MC A, fondato nel 1992 dall’architetto Mario Cucinella, da anni realizza progetti architettonici caratterizzati da un’attenzione all’integrazione tecnologica con le strategie ambientali e climatiche per realizzare edifici che, possano ridurre il loro impatto ambientale in vista degli obiettivi Europei del 2020 e 2030. L’architetto Cucinella ha creato nel 2015 SOS – School of Sustainability, scuola post graduate, orientata alla formazione di una nuova generazione di professionisti nel campo della sostenibilità, per le grandi sfide globali in campo economico, ambientale e sociale.

a cura di Mario Cucinella Architects e SOS – School of Sustainability

Per maggiori informazioni: www.museonovecento.it