Città di Firenze
Home > Webzine > "Saltimbanque", François Sciortino in concerto con il nuovo album al Six Bars Jail
martedì 16 luglio 2024

"Saltimbanque", François Sciortino in concerto con il nuovo album al Six Bars Jail

14-02-2020
Venerdì 14 febbraio 2020, alle ore 21.30, François Sciortino sarà in concerto al Six Bars Jail di Firenze (SMS Serpiolle - via delle Masse, 38).

Annoverato tra i grandi della chitarra acustica fingerstyle francese la sua fama è in crescita esponenziale anche nel panorama chitarristico internazionale. La sua straordinaria vena compositiva, testimoniata dalla ricca dispcografia (8 album all'attivo), amalgama influenze di ragtime, canzone francese, musette (ndT: uno stile tradizionale di musica da ballo popolare francese), musica classica e jazz, con il gusto e la raffinatezza tipici della cultura transalpina.

A Firenze presenterà suo ultimo CD “Saltimbanque”. Questo album è caratterizzato da un tocco di musica tradizionale, ma anche dai suoi viaggi (Italia, Canada, Asia ...). Spiccano fra i brani presenti delle perle in duo con Michael Fix (chitarra), con Steve Louvat (banjo), con Christophe Dupeux (armonica), con Richard Rosefort (violino) e Sébastien Courti.

Quello che François riesce ad estrarre dal suo magico cilindro musicale è certamente qualcosa di più che semplicemente impressionante. Talento chitarristico francese di prima qualità, incantevole e disinvolto, con una leggerezza che potrebbe trarre facilmente in inganno su quanta abilità sia necessaria per riuscire a suonare in questo modo.

François Sciortino ( www.francois-sciortino.com ), nato nel 1972, presenta musica senza alcun confine, in uno stile inconfondibilmente personale, nella tradizione tracciata dal grande maestro francese Marcel Dadi. Sciortino, che ha studiato al conservatorio di Parigi, durante i suoi concerti e nei suoi album, lascia correre a briglia sciolta tutta la sua musicalità e la pura gioia di suonare. È fingerstyle per puro piacere; si può ascoltare e riascoltare senza mai stancarsi.

Per ulteriori informazioni: www.sixbarsjail.it