Home > Webzine > "Romantic View", la mostra personale di Elfo alla Street Levels Gallery
sabato 24 ottobre 2020

"Romantic View", la mostra personale di Elfo alla Street Levels Gallery

28-02-2020
Venerdì 28 febbraio 2020, alle ore 17.00, Street Levels Gallery (Via Palazzuolo 74ar - Firenze) propone il vernissage di "Romantic View", la mostra personale di Elfo.

L'artista comincia a fare graffiti nel 1994 e da allora non ha più smesso. Nel 2003 decide di ampliare la propria ricerca verso nuovi orizzonti; inizia così a produrre interventi di street art decontestualizzati dai soliti spazi, andando ad operare in posti inusuali come supermercati, cimiteri o luoghi naturali.
Oltre a questo, nello stesso anno, comincia a dipingere su tela scoprendo quella che ritiene essere la sua vera vocazione.

Ho deciso d’iniziare un percorso che si focalizzasse su una critica ironica e allo stesso tempo riflessiva sulla società e la disciplina della street art e neo muralismo, mediante scritte taglienti, minimali, grezze: brutte ma utili.

Ad aiutarlo in questo percorso fu la decisione di trasferirsi in campagna, lontano dalla monotona distrazione cittadina. Ben presto si accorse però che non disponeva più di muri sui quali fare graffiti e da qui nacque l’intuizione di utilizzare oggetti, luoghi e tecniche che si discostassero dalla strada/città e quindi dalla più tradizionale e diffusa concezione di street art, esasperandone il concetto stesso. Questo utilizzo intelligente di strade alternative sarà l’inizio di una caratterizzazione che lo accompagnerà per tutto il suo processo evolutivo.

Elfo proviene dal mondo dei graffiti, quindi vive ed osserva gli spazi della città con uno sguardo diverso. […] Questa naturale propensione lo ha portato a leggere i molteplici spunti e livelli d’interazione che una metropoli, una campagna o un luogo abbandonato, ha da offrire a chi sa guardare con occhi differenti. Gran parte del suo talento risiede proprio in questo, ovvero nella contestualizzazione del giusto intervento nello spazio più opportuno; ed è così che l’aggiunta o sottrazione di un semplice elemento, una scritta marcia sul muro o una precisa azione in strada, regala immediatamente una nuova prospettiva da cui leggere il mondo.”

La mostra sarà visitabile fino a venerdì 13 marzo 2020.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/StreetLevelsGallery/