Home > Webzine > Piattaforma e canali social di Firenze Patrimonio Mondiale Unesco
giovedì 29 ottobre 2020

Piattaforma e canali social di Firenze Patrimonio Mondiale Unesco

24-03-2020
La piattaforma e i canali social di Firenze Patrimonio Mondiale Unesco contribuiscono alla campagna #firenzeincasa.

Il Centro Storico di Firenze, iscritto nella Lista Unesco del Patrimonio Mondiale il 17 dicembre 1982, viene definito "una realizzazione artistica unica nel suo genere, un capolavoro d'opera, il risultato di una continua creazione protrattasi per oltre sei secoli", in grado di esercitare "una influenza predominante sullo sviluppo architettonico e delle arti monumentali prima in Italia e poi in Europa", che conserva ancora "antiche strade intatte, palazzi fortificati (…) logge, fontane, un meraviglioso ponte risalente al quattordicesimo secolo", che raggiunse un "potere economico e politico in Europa tra il quattordicesimo ed il diciassettesimo secolo", e fu coinvolto "in eventi di importanza internazionale. Nell’ambiente dell’Accademia neoplatonica si sviluppò il concetto di Rinascimento".

Attraverso una piattaforma web e una serie di canali social dedicati su Facebook ( https://www.facebook.com/FirenzePatrimonioMondiale/ ), Instagram ( https://www.instagram.com/firenzeworldheritage/?hl=it ), Twitter ( https://twitter.com/fiworldheritage ), continuamente aggiornati e arricchiti di nuovi contenuti audio e visivi, è possibile seguire il racconto del Sito Unesco Centro Storico di Firenze.

In collaborazione con l’associazione MUS.E e HeRe-Lab, il laboratorio congiunto con il Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze.

Per ulteriori informazioni: www.firenzepatrimoniomondiale.it