Home > Webzine > Festival delle Colline: biglietti gratuiti per Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut e tanti altri
martedì 20 ottobre 2020

Festival delle Colline: biglietti gratuiti per Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut e tanti altri

05-07-2020
Sono disponibili da luglio i biglietti gratuiti per l’edizione 2020 del Festival delle Colline: quattro serate con Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut, Joe Barbieri, Alessandro Fiori e altri nomi eccellenti del cantautorato, dal 5 al 10 luglio a Poggio a Caiano, Carmignano e Prato.

Per i primi tre appuntamenti (dom 5/7 Gnut e Ooopopoiooo a Villa Il Cerretino di Poggio a Caiano, mar 7/7 Tricarico e Joe Barbieri alla Chiesa di Bonistallo a Poggio a Caiano, mer 8/7 Paolo Benvengnù e Alessandro Fiori alla Villa Medicea di Artimino), si possono scaricare gratuitamente con la app Dice (Google Play e app store di Apple), qualche giorno prima di ogni serata.

I biglietti gratuiti per il concerto di Stefano "Edda" Rampoldi e Francesco Di Bella, venerdì 10 luglio all’anfiteatro del Centro Pecci, li trovate invece su www.ticketone.it .

Attenzione, come detto, non c’è alcun costo, ma senza il biglietto non si entra. La piattaforma Dice, partner del festival, consente anche di accedere a una lista di attesa, nel caso i tagliandi risultassero esauriti. Chi ha scaricato il biglietto e rinuncia a partecipare, può metterlo a disposizione di altri.

Festival delle Colline fa affidamento sul senso di responsabilità del proprio pubblico affinché nessun posto vada perso: si può annullare il biglietto fino a due ore prima d’inizio spettacoli.

Ricordiamo che, ad eccezione del concerto del 10 luglio, sono previsti due set gemelli, la stessa sera, alle ore 19 e alle ore 21,30. Una formula che consente di accogliere, in piena sicurezza, il maggior numero di spettatori.

Festival delle Colline 2020 è organizzato dal Comune di Poggio a Caiano in collaborazione con i Comuni di Prato e Carmignano e Regione Toscana, grazie al sostegno di Unicoop Firenze, Consiag ed Estra. Partner Dice. Direzione artistica di Gianni Bianchi.

Informazioni e dettagli sul sito www.festivaldellecolline.com  e sui canali social del festival.