Home > Webzine > LoudLift Live: Emma Nolde in concerto alla Manifattura Tabacchi di Firenze
venerdì 30 ottobre 2020

LoudLift Live: Emma Nolde in concerto alla Manifattura Tabacchi di Firenze

02-07-2020
A pochi giorni dal lancio su tutte le piattaforme digitali del suo primo singolo (male) https://pld.lnk.to/male , pubblicato su etichetta Woodworm/Polydor Universal Music, Emma Nolde sarà protagonista del secondo appuntamento estivo con LoudLift Live. La cantautrice e chitarrista toscana, tra le voci più promettenti del panorama italiano che ha trovato nella musica la sua miglior forma di espressione e la propria quotidianità senza limitarsi ad un unico genere, si esibirà giovedì 2 luglio alle ore 22.00 dallo stage estivo di Manifattura Tabacchi (via delle Cascine, 33).

LoudLift torna Live con un palcoscenico unico immerso nel verde del nuovo Giardino della Ciminiera, tra alberi, piante, fiori e specchi d’acqua. Anche per l’estate 2020 è Matteo Gioli a curare la selezione degli artisti italiani e internazionali, puntando su cantautori dalla forte riconoscibilità e sensibilità artistica.

Emma Nolde, 19 anni, nasce in Toscana. All’età di quindici anni inizia a scrivere canzoni in inglese, ma in poco tempo la scrittura in italiano prende il sopravvento. È negli ultimi due anni che Emma si dedica effettivamente alla composizione e registrazione del suo primo progetto, insieme ai produttori Renato D’Amico ed Andrea Pachetti. L’album verrà pubblicato nel 2020 su etichetta Woodworm/Polydor. Al Rock Contest 2019 si è aggiudicata il premio Ernesto De Pascale per la migliore canzone con testo in italiano per il brano “Nero Ardesia”.

Matteo Gioli nasce come musicista e dal 2011 è designer e co-fondatore del brand SuperDuper Hats. Da quest’anno produce i suoi cappelli all’interno di uno degli atelier di B9. La sua attività creativa non si è mai allontanata dalla musica e oggi artisti del calibro di Ben Harper, Jovanotti, Calexico, Wilco indossano i cappelli che Matteo disegna e realizza appositamente per loro. Matteo è il chitarrista dei BroadCash, band che ripercorre la vita musicale di Johnny Cash e sta lavorando a un nuovo progetto musicale ispirato a sonorità desertiche, sia come musicista che come autore.

Il progetto LoudLift: è la prima cabina di registrazione a 'gettoni' d’Italia. Il recording booth di Manifattura Tabacchi, ricavato in uno degli ex-montacarichi di B9, l’unico in Italia, è un luogo ideato per dare voce a progetti musicali e messaggi non convenzionali. Uno spazio pensato per la musica, per tutti, dalle star ai buskers. LoudLift è una tappa imperdibile per gli artisti di passaggio a Firenze che desiderano registrare la loro “cartolina” sonora unplugged.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti con prenotazione su: https://emma-nolde-loudlift-live.eventbrite.it 

Per maggiori informazioni: www.manifatturatabacchi.com