Home > Webzine > Vite, ricette e miracoli in cucina: Luisanna Messeri al Libraccio e all'Italian Brass Week
martedì 27 ottobre 2020

Vite, ricette e miracoli in cucina: Luisanna Messeri al Libraccio e all'Italian Brass Week

16-07-2020
Luisanna Messeri è tra le 50 donne del cibo secondo Cook, inserto del Corriere della Sera dedicato alla cucina oggi in edicola. “Custode fedele dei piatti di famiglia” così viene definita nel bel ritratto a firma di Gabriele Principato corredato dall’illustrazione di Angelica Hicks. Messeri è inserita tra le donne che sono riuscite a “sfondare il soffitto di cristallo” e ad affermarsi in un mondo come quello della cucina notoriamente al maschile. Nell’elenco figurano nomi come Antonella Clerici, Valeria Piccini, Benedetta Parodi, Csaba dalla Zorza, Antonia Klugmann, Sonia Peronaci e tante altre cuoche, food writer e imprenditrici.

Un riconoscimento prestigioso per la cuoca pop della tv che prosegue anche d’estate con le sue dirette Facebook tra chiacchiere, ricette e genialate (https://www.facebook.com/luisanna.messeri/). Senza dimenticare gli impegni come autrice. Mercoledì prossimo, Luisanna Messeri presenta a Firenze, insieme ad Angela Simonelli, “Le stories di Artusi. Vita, ricette e miracoli dell'uomo che ha rivoluzionato la cucina degli italiani” (Giunti) nell’ambito del programma di “Aspettando la Città dei lettori”. Un omaggio all’autore de “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” in vista dei festeggiamenti per i 200 anni della nascita dell’Artusi il prossimo 4 agosto. La presentazione del libro è in programma il 16 luglio a Firenze, nell’area pedonale di Via de’ Cerretani, davanti la Libreria Libraccio (ore 18.30). Ingresso libero.

Dai libri alla musica classica con l'Italian Brass Week in versione online. All’interno della manifestazione, quest’anno in onda in streaming, Luisanna Messeri proporrà ogni giorno, dal 19 al 26 luglio, una ricetta con chef stellati e protagonisti della ristorazione fiorentina. Una vera ambasciatrice del gusto all’interno del festival che ha come direttore artistico il maestro Luca Benucci, primo corno dell’orchestra del Maggio. I video potranno essere seguiti sui canali social del festival: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/luisanna.messeri/