Città di Firenze
Home > Webzine > "Macerie Sonore", Live Set in streaming per l'omaggio al Dj Andrea Mi
martedì 23 luglio 2024

"Macerie Sonore", Live Set in streaming per l'omaggio al Dj Andrea Mi

13-04-2021
Martedì 13 aprile 2021 dalle ore 18.00, l'Associazione Andrea Mi presenta "Macerie Sonore" Live Set con Giordano Fiacchini, aka Bangalore, Luru & Talef of the Underground. L'evento sarà trasmesso in diretta dalla Sala Bianca del Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato e sarà visibile in live streaming su www.centropecci.it e sul canale Youtube del Centro Pecci (www.youtube.com/user/MuseoPecci).

In occasione dell'anno dalla scomparsa di Andrea Mi l'Associazione Andrea Mi, in collaborazione con il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, Controradio Firenze, Fondazione Stensen, Libera Accademia di Belle Arti (LABA), Radio Mi Albania, dedica una serata al Dj.

Macerie Sonore. L'automazione della composizione musicale attraverso l'utilizzo di una creatività artificiale, computerizzata o generativa, è da lungo tempo oggetto di approfondite ricerche e sperimentazioni. Il live set Macerie Sonore si propone l'obiettivo di costruire un'esperienza sonora che metta al centro un'elevata collaborazione tra artista e tecnologia. Strumenti compositivi tra i quali software di Machine Learning, Neural Speech Synthesis, algoritmi generativi e GPT-2 vanno a generare frammenti di suono e testo, voci sintetiche e paesaggi sonori curati attraverso la guida estetica dell'artista.

Giordano Fiacchini, in arte conosciuto come Bangalore, Luru e Tales of the Underground, è compositore musicale, esperto in ingegneria del suono e sperimentatore nell'ambito della multimedialità. Dopo un percorso come produttore e live performer di musica elettronica tra l'Italia e il Regno Unito, G. Fiacchini ha conseguito una laurea in Audio Production all'SAE Institute di Londra la quale ha permesso un approfondimento su modalità di lavoro che includono ricerca su HCI, interazione tra essere umano e macchina, implementazione di sensori interattivi, codice ed algoritmi generativi.

Per maggiori informazioni: www.andreami.org

C.B.