Home > Webzine > Diari e Lettere: consigli di lettura della BiblioteCaNova Isolotto di Firenze
domenica 13 giugno 2021

Diari e Lettere: consigli di lettura della BiblioteCaNova Isolotto di Firenze

09-04-2021
Un nuovo genere letterario da scoprire, da conoscere o da recuperare perché dimenticato? La BiblioteCaNova Isolotto del Comune di Firenze (via Chiusi, 4/3 A) suggerisce alcune bibliografie per soddisfare i gusti di ogni lettore: giallo, biografie, romanzo storico e rosa, narrativa. Le proposte di lettura sono rivolte a tutti, adulti e giovani lettori, appassionati di un genere o semplicemente curiosi.

In un diario è importante, in poche parole, descrivere il tempo, ovvero il carattere, di un certo giorno in quanto esso influisca sui nostri sentimenti. Ciò che è stato un tempo tanto importante non può divenire superfluo a ricordarsi.”
Henry David Thoreau

Diari e Lettere

Adulti

- Sandro Onofri, "Registro di classe", Roma, Minimum fax, 2019.
La scuola pubblica è la protagonista di “Registro di classe”, il diario di un anno di scuola scritto dal Professore Sandro Onofri, scoperto dalla moglie dopo la sua morte.
Uno spaccato di scuola vera, una scuola pure imperfetta, ma dove chi impara non sono solo i ragazzi, ma anche, riportando le parole del protagonista: “qualsiasi Professsore lo fa più di quanto insegni”.

- Valentina Petri, "Portami il diario", Milano, Rizzoli, 2020.
Valentina è la nuova Prof di italiano di ventotto futuri meccanici. Una Prof che narrandoci la sua esperienza, ci regalerà attimi d’indimenticabile quotidianità scolastica, che ci faranno sorridere, commuovere e che ci riporteranno proprio sul nostro banco di scuola! Una scrittura scorrevole che vorresti non finisse mai...un libro da passare da genitore a figlio o... viceversa! Consigliatissimo.

- Virginia Woolf – Vita SackvilleWest, "Scrivi sempre a mezzanotte", Roma, Donzelli, 2019.
Sei curioso di sapere cosa accadde nella vita privata di Virginia Woolf mentre stava lavorando alla Signora Dalloway? Se si, puoi scoprirlo leggendo questo libro, che raccoglie una parte dello splendido carteggio tra Virginia e l’affascinante scrittrice Vita SackvilleWest, con la quale vivrà un’appassionante storia d’amore che culminerà per Virginia nella scrittura di Orlando.

- Guido Gozzano – Amalia Guglielminetti, "Lettere d’amore", Macerata, Quodlibet, 2019.
Lettere d’amore tra Guido Gozzano e la poetessa Amalia Guglielminetti in cui non solo si legge di un amore faticoso, quello di due persone che si piacciono e allo stesso tempo si sottraggono, e in cui emergono le comuni passioni umane, ma consente di aprire anche una finestra sul mondo letterario di inizio novecento. Un libro imperdibile per chi ama i due poeti.

- Raffaello Sanzio, "Rime e lettere", Milano, Garzanti, 2020.
Un libro in cui Ettore Camesasca, grande studioso di Raffaello Sanzio, ha raccolto lettere e sonetti scritti dall’artista, consentendoci così di conoscerlo in modo nuovo e originale. Un testo consigliato per chi ama Raffaello, l’Arte, il Rinascimento e...non solo!

Junior

- Beatrice Alemagna, "Le cose che passano", Topipittori, 2019 [+3 anni]
Beatrice Alemagna è oggi la più brava e la più importante illustratrice italiana nel mondo. Nonostante target, formato, testo, presuppongano una lettura condivisa con un bambino molto piccolo, il tema scelto, cosa rimane cioè cosa conviene coltivare, tocca la vita di tutti ed è quindi espressamente consigliato soprattutto agli adulti. Le illustrazioni calde e colorate creano un atmosfera sorprendentemente vitale e gioiosa e i piccoli non mancheranno di girare ripetutamente le pagine, grazie ai divertenti disegni a china sulle pagine velinate che lo rendono anche un albo esperienziale.

- Beatriz Martin Vidal, "Cara zia Agatha", Orecchio acerbo, 2019 [+6 anni]
In una villa vittoriana tre ragazze scrivono alla zia in viaggio. Ovviamente la rassicurano, tutto tranquillo, ma tra una parola e l’altra emergono nomi e situazioni che se prese alla lettera nascondono un’altra verità. Sì perché se prestiamo attenzione alle meravigliose illustrazioni ci accorgiamo per esempio che Alice, nel beccarsi la febbre primaverile, si ritrova con i capelli in fiore e che Emma legge talmente tanto che non ha solo la testa tra le nuvole ma vola tutta come un palloncino e le altre devono tenerla per i lacci del vestito per non vederla volar via. Quando si dice “la realtà che supera la fantasia...”

- Luca Novelli, "In viaggio con Darwin. Il secondo giro attorno al mondo", Rizzoli, 2006 [11+ anni]
Tre libri, tre diari per seguire Charles Darwin nei suoi viaggi esplorativi intorno al mondo dalla Patagonia alla Terra del Fuoco, dal Cile al Perù alle Galapagos per poi raggiungere la Nuova Zelanda e l’Australia. Alzate le vele il viaggio sta per iniziare!

- Amy Krouse Rosenthal, Paris Rosenthal, "Lettera a una bambina", Il Castoro, 2017 [6+ anni]
Poche pagine ricche di preziose parole per aiutarci nei momenti più difficili, per incoraggiarci quando sembra impossibile scegliere ma soprattutto per spiegarci come sia importante essere se stessi e sapere di poter contare sempre su una persona cara al nostro fianco.

- Sue Townsend, "Il diario segreto di Adrian Mole", Sperling & Kupfer editori, 2003 [11+ anni]
Il diario segreto di Adrian Mole. Mitico adolescente incasinato di anni 13 e ¾. Così recita il titolo in copertina! Un classico per ragazzi, il diario raccoglie fedelmente e in maniera ironica tutti i pensieri del protagonista, tipico adolescente un po’ impacciato e timido, alle prese con la prima fidanzata, le difficili relazioni con gli amici e con i genitori che sembrano non considerarlo o non capirlo fino in fondo!

Per ulteriori informazioni: https://cultura.comune.fi.it