Città di Firenze
Home > Webzine > "La Viola tra Classicismo e Avanguardia" e Milonga di fine estate alla Fondazione Zeffirelli
venerdì 12 luglio 2024

"La Viola tra Classicismo e Avanguardia" e Milonga di fine estate alla Fondazione Zeffirelli

23-09-2021
Questa settimana doppio appuntamento con i concerti dei giovani del Conservatorio Cherubini nella Sala Musica della Fondazione Zeffirelli di Firenze, in piazza San Firenze, previsti per il 23 e il 24 settembre 2021. In programma Milonga di fine estate di giovedì e La Viola tra Classicismo e Avanguardia di venerdì, immancabile l'appuntamento di sabato con la visita guidata a cura dello staff della Fondazione.

Giovedì 23 settembre ore 19,00 - Concerto "Milonga di fine estate"
Il 23 settembre alle ore 19,00 primo appuntamento della settimana con i concerti dei giovani del Conservatorio Cherubini.
Il duo sax e fisarmonica Cortopassi – Saulo, già ospiti della Fondazione Zeffirelli con lo spettacolo di giugno "Soffio di Tango", si esibirà in Milonga di fine estate, un doveroso omaggio a Piazzolla nel centenario della nascita, ma anche uno sguardo alla produzione contemporanea con brani di Iturralde, Galliano, Weill, Girotto e dello stesso Cortopassi.

Giovedì 24 settembre ore 19,00 - Concerto "la Viola tra Classicismo e Avanguardia"
Venerdì 24 settembre i violisti Elisa Mori e Cosimo Lippi, accompagnati al pianoforte da Alessandra Pafumi si esibiranno in la Viola tra Classicismo e Avanguardia. In programma la Sonata Arpeggione di Schubert, nella versione per viola di più raro ascolto rispetto a quella per violoncello, e la Sonata di Hindemith, apologia della variazione su tema, in cui si stravolge la struttura formale e ci si abbandona alla melodia e alla sonorità scura e avvolgente della viola.

Sabato 25 settembre ore 11,00 – Visite guidate a cura dello staff
Come ogni sabato mattina, alle ore 11 di sabato 25 settembre, sarà possibile partecipare alla visita guidata gratuita a cura dello staff interno della Fondazione Zeffirelli.

Per gli eventi e le visite guidate è richiesta la prenotazione scrivendo alla mail ticket@fondazionefrancozeffirelli.com, chiamando il numero +39 320 1637839 o inviando il modulo presente alle pagine del sito relative agli eventi: www.fondazionefrancozeffirelli.com