Città di Firenze
Home > Webzine > "Pan American", concerto del progetto solista di Mark Nelson alla Sala Vanni di Firenze
venerdì 12 luglio 2024

"Pan American", concerto del progetto solista di Mark Nelson alla Sala Vanni di Firenze

20-11-2021
Tra gli appuntamenti cancellati con il primo lockdown del 2020, ma che Musicus Concentus ripropone con convinzione nel calendario di Tradizione in Movimento, c'è anche il concerto di Pan American, riprogrammato per sabato 20 novembre 2021 alle ore 21.00 alla Sala Vanni di Firenze (Piazza del Carmine 14).

Inizialmente parallelo al percorso della band d’origine, Pan American è ora il progetto solista di Mark Nelson, mente, chitarra e voce dei seminali Labradford.

Nato nel 1997 e improntato alla ricerca di una nuova commistione tra ambient, dub e minimalismo, il percorso di Nelson ha gradualmente deviato verso placidi territori ambient-acustici di stampo cinematico, finendo per far assumere a Pan American, con le sue accuratissime elaborazioni sonore, il ruolo di ideale continuazione dell’esperienza dei Labradford.

Le sue esibizioni dal vivo sono davvero rare e preziose. Nel tour tanto posticipato, e che finalmente tocca la Sala Vanni di Firenze, presenterà i brani del nuovo disco A Son, uscito a fine 2019 con la mitica Kranky Records di Chicago, etichetta che ha mosso i suoi primi passi facendo uscire l'album d'esordio dei Labradford, la (seminale) band di cui faceva parte Mark Nelson, omaggiata dal regista premio Oscar Paolo Sorrentino nella colonna sonora di “The Young Pope”.

Le attività dell'Associazione Musicus Concentus beneficiano del contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e sono sostenute da Fondazione CR Firenze con il contributo di Intesa Sanpaolo.

Biglietti 13 € + d.p
Biglietto intero alla cassa la sera dell’evento (se disponibili) 20 €

Maggiori informazioni e aggiornamenti: www.musicusconcentus.com