Home > Webzine > "Notte Rossa", oltre 200 eventi e spettacoli nei Circoli Arci della Toscana
martedì 04 ottobre 2022

"Notte Rossa", oltre 200 eventi e spettacoli nei Circoli Arci della Toscana

04-12-2021
Sabato 4 dicembre 2021 torna la "Notte Rossa" di Arci Toscana: la festa che ogni anno rende omaggio ai circa 1.150 Circoli e associazioni affiliati alla più grande associazione culturale toscana, offrendo loro un’unica e grande cornice identitaria. Un vero e proprio grande evento diffuso, che torna con la sua quinta edizione dopo un anno di stop coinciso con le chiusure forzate delle nostre basi associative a causa del Covid, che oggi provano con non poche difficoltà a dare un segno importante di ripartenza.

Nella Notte Rossa così ogni Circolo Arci può raccontare le proprie attività con le modalità che gli sono proprie, nello spirito della nostra Associazione che accoglie e raccoglie istanze, modi di stare insieme e sensibilità diverse, ma sempre contrassegnate dai principi comuni della partecipazione, della cittadinanza attiva, della promozione della cultura e della solidarietà. Anche quest’anno sono stati circa 200 i Circoli e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa della Notte Rossa, offrendo ai circa 150.000 soci e socie Arci nella nostra Regione l’opportunità di scegliere il proprio evento preferito, all’interno di un ricco cartellone di concerti, spettacoli e incontri sui temi attorno a cui le nostre volontarie e i nostri volontari costruiscono le attività dei circoli, rendendoli così presidi sociali e culturali straordinari.

La Notte Rossa è la festa dell’identità e dell’orgoglio dei circoli Arci della Toscana – spiega il Presidente di Arci Toscana Gianluca Mengozzi - è il segno di una comunità che ha ripreso il suo cammino dopo uno stop durato troppo tempo. Il 4 dicembre in tutta la Toscana si diffonderà l’energia delle socie, dei soci, dei militanti che animano la nostra Associazione. Migliaia di persone di ogni età che si troveranno assieme in questa giornata per parlare all’intera Regione con i mille linguaggi diversi delle tante maniere di essere Arci, con i colori della festa e i suoni della musica, le parole della cultura, e i sapori della convivialità. La Notte Rossa dell’Arci di quest’anno riafferma il piacere di uscire di casa, di incontrarsi, di essere comunità, nelle tante diverse occasioni di stare insieme che i circoli di questa grande Associazione popolare di massa sanno costruire”.

Tra gli oltre 200 eventi in programma grande protagonista sarà la musica dal vivo con il concerto al Pinocchio Jazz di Vie Nuove a Firenze, varie rock band che si alterneranno al Circolo Il Progresso di Montelupo fiorentino, al Circolo Culturale Aurora di Arezzo e ancora concerti al Khorakhanè di Grosseto, all’SMS d Bagno a Ripoli (Firenze), al Circolo di San Lorenzo a Merse in provincia di Siena, al Circolo L’Ortaccio di Vicopisano, a quello de La California in Provincia di Livorno e in molte altre Case del Popolo toscane. Negli altri 200 Circoli coinvolti spettacoli teatrali, cene sociali, serate danzanti e aperitivi con presentazioni di libri e progetti culturali. Un cartellone che darà un’opportunità a tutte le socie ed i soci di tutte le età in tutti i territori della Toscana, rilanciando nell’occasione la campagna di tesseramento all’Arci 21/22.

Eventi che testimoniano una realtà multiforme, viva e complessa, che ogni giorno, nei territori, vuol contribuire attraverso le proprie attività alla costruzione di una società aperta, accogliente, giusta ed equa, in cui tutte e tutti possano sentirsi parte di una comunità aprendosi al mondo.

Il calendario degli eventi è in continuo aggiornamento, per scoprirli tutti e cercare quello più vicino, seguite la pagina Facebook di Arci Toscana e visitate il sito www.arcitoscana.it